I torrenti di Tripi e Novara: finanziati la pulizia degli alvei fluviali - Tempostretto

I torrenti di Tripi e Novara: finanziati la pulizia degli alvei fluviali

Santi Cautela

I torrenti di Tripi e Novara: finanziati la pulizia degli alvei fluviali

giovedì 08 Novembre 2018 - 09:34
I torrenti di Tripi e Novara: finanziati la pulizia degli alvei fluviali

Anche il complesso di torrenti tra Novara, Tripi e Mazzarrà sarà ripulito grazie a un fondo regionale ad hoc

Grazie a un decreto regionale i torrenti Paratore di Tripi e il torrente di Novara di Sicilia che incrociano i loro alvei al confine tra i due comuni e Mazzarrà Sant'Andrea, saranno puliti e messi in sicurezza per una somma di 700 mila euro totale.

I lavori fanno parte del piano di interventi per la messa in sicurezza dei torrenti per tramite del Genio Civile regionale coordinati dalla Presidenza della Regione che già da maggio ha mobilitato i dipartimenti per una mappatura dei torrenti. Sono previsti una settantina di interventi in tutto il territorio regionale. La tragedia di Casteldaccia ha sensibilizzato ulteriormente la classe politica sull'argomento dissesto idrogeologico.

Soddisfazione per il Sindaco di Tripi Michele Lemmo: "siamo a lavoro da mesi per pulire e mettere in sicurezza le strade interpoderali e i sentieri di trekking ricadenti sul nostro comune, la pulizia del torrente Paratore permetterà un ulteriore riqualificazione turistica e per la sicurezza dei cittadini. Voglio ringraziare per l'impegno su questo fronte l'On. Antonio Catalfamo, da sempre vicino al nostro territorio."

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007