Top Spin Messina, Rech e Mutti rinnovano prima dei quarti di Europe Cup - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Top Spin Messina, Rech e Mutti rinnovano prima dei quarti di Europe Cup

Simone Milioti

Top Spin Messina, Rech e Mutti rinnovano prima dei quarti di Europe Cup

venerdì 14 Gennaio 2022 - 09:07

La Top Spin aspetta l'Apuania Carrara domenica sera a Villa Dante. Nel frattempo arrivano i rinnovi degli azzurri, che resteranno a Messina anche nella prossima stagione

MESSINA – In programma domenica 16 gennaio alle ore 18 a Villa Dante la sfida di andata dei quarti di finale dell’Europe Cup di tennistavolo tra Top Spin Messina e Apuania Carrara. La società messinese ci arriva con Marco Rech Daldosso e Matteo Mutti freschi di rinnovo, i due atleti hanno infatti deciso di rimanere in riva allo Stretto anche per la prossima stagione 2022/2023.

Prevista, dopo la Coppa Italia di domenica scorsa, la prima giornata di ritorno, da giocare a Messina venerdì, contro Il Circolo Prato. La sfida però è stata ufficialmente rinviata a data da destinarsi e quindi l’unico impegno del finesettimana degli uomini di Wang Hong Liang sarà la sfida europea contro Carrara.

Per il derby italiano nei quarti di Europe Cup ricordiamo che i posti della palestra di Villa Dante saranno limitati per questo bisognerà prenotarsi scrivendo all’indirizzo email ‘topspinmessina07@gmail.com’. Inoltra sarà obbligatorio esibire il Super Green Pass all’ingresso e indossare la mascherina Ffp2 per tutta la durata dell’incontro. Il pubblico è inoltre pregato di arrivare domenica in palestra entro e non oltre le ore 17:50.

Top Spin Messina contro Apuania Carrara

Sta divendando ormai un classico italiano la sfida tra la squadra del presidente Quartuccio e la forte formazione toscana. Gli incontri tra Top Spin Messina e Apuania Carrara hanno, negli ultimi due anni, visto le due squadre contendersi titoli nazionali come le recenti finali di Coppa Italia e Supercoppa italiana. Senza dimenticare che al termine della scorsa stagione fu assegnato il titolo di campione italiano dopo il match di Carrara in campionato.

Mancava effettivamente un incrocio internazionale per queste due squadre che avranno la possibilità di confrontarsi, in una doppia sfida, nei quarti di Europe Cup. Competizione in cui la Top Spin Messina viene dalla semifinale della scorsa edizione. Ci sarà da invertire un trend negativo molto spiacevole per i pongisti peloritani che nelle ultime uscite hanno sempre perso dai rivali di Carrara.

“Sarà senza dubbio una partita dura – ha detto presentando la sfida il presidente Quartuccio – Carrara negli ultimi incontri è riuscita sempre ad avere la meglio su di noi e questo è un punto a nostro sfavore. Spero che questa volta vada diversamente. È una partita di Coppa Europa e ciò ci può dare ulteriori stimoli. I ragazzi sono molto motivati e lotteranno fino all’ultimo punto. Confido, inoltre, sul sostegno del nostro caloroso pubblico”.

Rech Daldosso e Mutti rinnovano fino al 2023

In settimana la Top Spin Messina è stata lieta di annunciare il rinnovo di contratto per un’ulteriore stagione sportiva per Marco Rech Daldosso, attuale numero uno italiano di tennistavolo, e Matteo Mutti, giovane classe 2000 talento cristallino azzurro che proseguiranno la loro avventura a Messina anche nella prossima stagione 2022/2023.

Rech Daldosso in particolare ormai è una colonna portante della squadra, con cui dal 2018 ad oggi ha scritto la storia vincendo cinque trofei (uno scudetto, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane), disputato svariate finali e giocato in Champions League e Europe Cup. “Marco ha la Top Spin nel cuore e sente addosso questi colori come una seconda pelle” fanno sapere dalla società.

L’atleta bresciano, laureatosi Campione Italiano Assoluto nel 2021, ha dimostrato sin da subito un eccezionale attaccamento alla società e adora inoltre la città di Messina, dove è maturato sia professionalmente che umanamente. Insieme al rinnovo di Matteo Mutti, talento cristallino del tennistavolo italiano e ormai da tempo nel giro azzurro, è un tassello molto importante per i programmi futuri della società del presidente Giuseppe Quartuccio.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007