Tortorici, sciolto il Consiglio Comunale: "Colpo alla democrazia" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Tortorici, sciolto il Consiglio Comunale: “Colpo alla democrazia”

Lorenzo Crivillaro

Tortorici, sciolto il Consiglio Comunale: “Colpo alla democrazia”

martedì 22 Dicembre 2020 - 21:22
Tortorici, sciolto il Consiglio Comunale: “Colpo alla democrazia”

I commenti dopo lo scioglimento

Oggi 22 dicembre, dopo il commissariamento della giunta di Tortorici è stato sciolto il Consiglio Comunale. Lo scioglimento ha comportato le reazioni dei i membri della Giunta e del Consiglio Comunale che, in seguito alla decisione presa, hanno dichiarato che “con lo scioglimento del consiglio comunale è stato inferto un duro colpo alla democrazia” .

I membri della giunta e del Consiglio Comunale, che era in carica dal 28 aprile 2019, hanno anche manifestato la propria rabbia e delusione per la decisione presa, dichiarando: “Consapevoli che il nostro operato rientra nell’ordinaria e corretta gestione amministrativa della cosa pubblica, riteniamo ingiusto e penalizzante per l’intera comunità oltre che lesivo della nostra dignità di cittadini, l’accostamento arbitrario e del tutto gratuito a qualsiasi forma di mafia! Certi di essere completamente estranei ad ogni forma di condizionamento e/o collusione con la criminalità organizzata, continueremo a batterci fino a quando non verrà ristabilita la Verità e fatta Giustizia per noi stessi e per la nostra comunità!”

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x