L'allenatore del Messina Arturo Di Napoli condannato a 4 anni di squalifica - Tempostretto

L’allenatore del Messina Arturo Di Napoli condannato a 4 anni di squalifica

L’allenatore del Messina Arturo Di Napoli condannato a 4 anni di squalifica

lunedì 01 Febbraio 2016 - 14:19
L’allenatore del Messina Arturo Di Napoli condannato a 4 anni di squalifica

Il tribunale federale ha comminato 4 anni di squalifica per l'allenatore del Messina Arturo Di Napoli accogliendo la tesi dell'accusa. Il comunicato della società

Quattro anni di squalifica per Arturo Di Napoli ed un’ammenda di 35 mila euro. Il Tribunale Nazionale Federale ha quindi emesso la sentenza nei confronti dell’attuale allenatore dell’Acr Messina, prendendosi comunque tutto il tempo consentito dalla normativa pubblicando il verdetto quasi al “fischio finale”, dopo 3 settimane.

L’accusa aveva chiesto 4 anni e 60 mila euro di ammenda per illecito aggravato. L’inchiesta riguarda la presunta combine della partita L’Aquila-Savona del 23 novembre 2014. Di Napoli era assistito dagli avvocati Giovanni Villari, Antonio Fazio e Mattia Grassani. Una tegola pesantissima per il Messina dal momento che la squalifica comminata durerà 4 anni e che in campo la “palla” di allenatore passerà al secondo. In attesa dell’esito dell’appello.

L'ACR Messina, nel prendere atto del dispositivo emesso in data odierna dal TFN, avverte l'assoluta necessità di rivolgere un pensiero ad Arturo Di Napoli che resta, in modo indelebile, uno dei principali artefici della rinascita calcistica della nostra città con la speranza che possa chiarire la sua posizione in sede di appello.

L'ACR Messina coglie l'occasione per rendere noto che è stato convocato un Consiglio d'Amministrazione, che si terrà nelle prossime ore, per adottare le necessarie deliberazioni inerenti la guida tecnica della prima squadra.

Tag:

4 commenti

  1. Povero Sport,
    una volta si giocava per giocare ed illustri calciatori e/o allenatori morivano quasi in povertà, oggi tocca assistere a questi spettacoli dove non hai più alcuna certezza se non quella che di sport è rimasto solo il nome …

    0
    0
  2. Povero Sport,
    una volta si giocava per giocare ed illustri calciatori e/o allenatori morivano quasi in povertà, oggi tocca assistere a questi spettacoli dove non hai più alcuna certezza se non quella che di sport è rimasto solo il nome …

    0
    0
  3. CONSIDERATO CHE PER 4 ANNI NON PUO’ PIU’ FARE L’ALLENATORE, HO UN ODIO FEROCE CHI CITA TERMINI STRANIERI TIPO MISTER, SUGGERISCO UN NOME DI ALLENATORE TRA I MIGLIORI DI TUTTI I TEMPI ORONZO CANA’ O L’ALLENATORE DEL BORGOROSSO DI PROPRIETA’ DI ALBERTO SORDI.

    0
    0
  4. CONSIDERATO CHE PER 4 ANNI NON PUO’ PIU’ FARE L’ALLENATORE, HO UN ODIO FEROCE CHI CITA TERMINI STRANIERI TIPO MISTER, SUGGERISCO UN NOME DI ALLENATORE TRA I MIGLIORI DI TUTTI I TEMPI ORONZO CANA’ O L’ALLENATORE DEL BORGOROSSO DI PROPRIETA’ DI ALBERTO SORDI.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007