Trovati resti umani a Barcellona, sono di Salvatore Chiofalo? - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Trovati resti umani a Barcellona, sono di Salvatore Chiofalo?

Redazione

Trovati resti umani a Barcellona, sono di Salvatore Chiofalo?

martedì 15 Giugno 2021 - 14:13

Il teschio e le ossa trovate in contrada Praga potrebbero appartenere all'allevatore scomparso nel 2016

Macabra scoperta nei giorni scorsi in contrada Praga a Barcellona, dove durante i lavori di smottamento di un terreno, rimasto per anni non movimentato, è venuto fuori un teschio. Successivamente nella stessa zona sono state ritrovate delle ossa, in questo ultimo caso non è ancora chiaro se si tratta di resti umani o animali. Nella zona era scomparso, cinque anni fa, Salvatore Chiofalo, vittima di lupara bianca.

A lavoro ci sono ora gli esperti dei Ris, su ordine del procuratore capo di Barcellona Emanuele Crescenti. Purtroppo i primi esami alla ricerca di tracce del Dna sono andati a vuoto: il teschio è fortemente danneggiato, non è stato possibile ricavare nulla di utile in tal senso. I resti saranno quindi ora esaminati con tecniche e strumenti più sofisticati.

Il collegamento con la scomparsa di Chiofalo è solo un’ipotesi. E’ certamente il luogo dove è stato visto l’ultima volta, ma è anche vero che proprio in quell’area sono state giustiziate diverse vittime della mafia, negli anni della guerra tra clan e anche dopo. Insomma si tratta di un vero e proprio cimitero di mafia e i resti potrebbero appartenere ad altre vittime.

Subito dopo il ritrovamento dei giorni scorsi gli stessi familiari di Chiofalo hanno cominciato a perlustrare la zona.

L’allevatore di 32 anni scomparve alla fine di agosto del 2016. La sua auto venne trovata carbonizzata tra Maloto e Migliardo.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x