Larderia. Celebrati i funerali di Cosimo Scopelliti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Larderia. Celebrati i funerali di Cosimo Scopelliti

Veronica Crocitti

Larderia. Celebrati i funerali di Cosimo Scopelliti

giovedì 26 Maggio 2016 - 14:44
Larderia. Celebrati i funerali di Cosimo Scopelliti

Parole di conforto e di memoria quelle del Parroco della Chiesa di San Giovanni Battista che ha celebrato i funerali, poi il lungo applauso.

Un clima straziante e di dolore, quello che solo una perdita così improvvisa può creare. Si sono celebrati questo pomeriggio i funerali di Cosimo Scopellitti, il giovane di 32 anni scomparso lo scorso venerdì mattina e poi ritrovato senza vita, cinque giorni dopo, in una scarpata vicino al Santuario di Dinnammare.
A dare l’ultimo saluto a Cosimo c’era tutto il villaggio di Larderia, lì dove il ragazzo era cresciuto, gli amici, i parenti, i conoscenti. In prima fila, la moglie. Lei e Cosimo si erano sposati soltanto da pochi giorni, poi la sparizione, la denuncia, le ricerche incessanti. Infine il tragico epilogo.
Perché è questo che è successo lo scorso venerdì mattina quando, dopo aver lasciato casa con indosso un maglioncino viola, Cosimo si è ritrovato lungo la strada sterrata che da Larderia conduce fino a Dinnammare. La macchina che va fuori, il volo per oltre 100 metri lungo la scarpata, il corpo che viene sbalzato fuori dall’abitacolo. Cinque giorni dopo, il ritrovamento.
Parole di conforto e di memoria quelle del Parroco della Chiesa di San Giovanni Battista che ha celebrato i funerali. Alla fine, un lungo applauso ha accompagnato Cosimo fuori dalla chiesa di Larderia Inferiore mentre gli amici ripetevano incessantemente che il suo ricordo non se ne andrà mai. (Veronica Crocitti)

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. Ma che ci faceva su quella strada?

    0
    0
  2. Ma che ci faceva su quella strada?

    0
    0

Rispondi a Il Gattopardo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007