Under 15. Il Camaro batte la Jonica di misura - Tempostretto

Under 15. Il Camaro batte la Jonica di misura

Piero Genovese

Under 15. Il Camaro batte la Jonica di misura

Tag:

lunedì 27 Gennaio 2020 - 08:00

La capolista si impone meritatamente sul difficile campo catanese grazie a un gol nel finale. I ragazzi di Corrado Randazzo continuano la propria marcia in vetta alla classifica.

Una prova di grande carattere culminata con un gol allo scadere che vale i tre punti. Il Camaro Under 15 si impone 1-0 sul difficile campo della Jonia Calcio Riposto, terza forza del campionato alla vigilia del match, e prosegue il proprio percorso in vetta al gruppo C, salendo a quota 43 punti e mantenendo le distanze dalle inseguitrici.

Al 2′ è Frassica a provarci per primo con un tiro dal limite che il portiere dei padroni di casa Catalano blocca a terra. Al 6′ ancora Camaro vicino al gol: Bertuccelli riceve in area e calcia un destro potente che però sorvola la traversa. Passano due minuti e si fa vedere Cannistrà, ma ancora una volta Catalano risponde presente e neutralizza. La squadra di casa non riesce a contrastare gli avversari, che al 17′ ci provano nuovamente con Bertuccelli, la cui conclusione dal limite è però imprecisa. La squadra di Corrado Randazzo insiste ma non trova il gol: al 29′ è parato il tiro dalla distanza di D’Angelo; al 31′ stessa sorte per la botta ravvicinata di Bertuccelli. L’ultima chance della prima frazione capita sul detsro di Cannistrà, che dal limite però sfiora il palo. Proprio in chiusura di primo tempo, un presunto battibecco tra Signorello e Gargiulo condanna entrambe le formazioni in campo: rosso diretto per ambedue i calciatori. All’intervallo punteggio sullo 0-0 e squadre in dieci uomini.

Nonostante l’assenza di uno dei suoi leader, il Camaro non si scompone e nella ripresa riparte a gran ritmo alla ricerca del vantaggio: Catalano è costretto agli straordinari prima sul destro di Abate al 4′ e poi sul tentativo dal limite di D’Angelo all’8′. Al 10′ si fa vedere anche il neo entrato Scattareggia, che spara alto da buona posizione. Sopra la traversa anche la punizione di D’Angelo al 12′ e i tentativi di Marretta tra 18′ e 20′: il Camaro non riesce a trovare il vantagio. I locali si fanno vedere per la prima volta al 23′ della ripresa: Zanella prova a battere il portiere Nasso, attento però a neutralizzare il suo destro dai venti metri. Scampato il pericolo, gli ospiti si tuffano in avanti alla ricerca del meritato vantaggio, che arriva proprio allo scadere: lancio perfetto di Marretta per Galletta, che batte Catalano in uscita con un preciso pallonetto, firmando un gol splendido che vale i tre punti. Nel recupero non succede altro e la gara si chiude sullo 0-1.

Il Camaro sale a quota 43 punti, trovando il secondo successo consecutivo e continuando a correre in cima alla classifica. Sabato prossimo la squadra di Randazzo tornerà al “Despar Stadium” per ospitare il Football Club Messina.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007