Le fontane di piazza Cairoli si rifanno il “look”. Aspettando il restyling - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Le fontane di piazza Cairoli si rifanno il “look”. Aspettando il restyling

Le fontane di piazza Cairoli si rifanno il “look”. Aspettando il restyling

giovedì 25 Agosto 2011 - 13:37
Le fontane di piazza Cairoli si rifanno il “look”. Aspettando il restyling

Iniziata l’attività di cantiere nel cuore della città: l’obiettivo di lungo termine è sistemare l’intera piazza

Consegnati lo scorso 3 agosto i lavori all’impresa aggiudicataria Ecol 2000, è iniziata stamani a piazza Cairoli l’attività di cantiere per la valorizzazione dei giochi d’acqua e dell’area limitrofa alle “fontane”. I lavori, disposti dal sindaco Buzzanca, erano stati appaltati con un cottimo fiduciario per poco più di 136 mila euro, attingendo ad un finanziamento accordato dal ministero dell’Economia nel febbraio dello scorso anno e dovranno essere completati in 75 giorni. L’intervento, in un quadro di restyling dell’area pedonale che l’Amministrazione comunale ha programmato, prevede l’uso di materiali tipici e caratteristici della tradizione locale nell’ottica del recupero e della riproposizione degli antichi caratteri fisici delle aree urbane interessate, oltre che la rivalutazione delle tecniche lavorative tradizionali. Sarà infatti utilizzata pietra lavica in lastre segate dello spessore finito di 3 centimetri e “bocciardata” a punta fine per la pavimentazione della fontana, attualmente in pietra rosa di Lessinia, molto degradata, e dell’area adiacente.

La pavimentazione in pietra lavica dell’area circostante la fontana, attualmente in conglomerato bituminoso, rialzata con massetto alla quota della piazza (versante monte), oltre ad ampliare la pedonalizzazione esistente consentirà la creazione di uno spazio protetto per la fruizione della fontana, sottratto dall’attuale uso improprio del parcheggio selvaggio, evidentemente non contrastabile da parte dei vigili urbani. Inoltre, è stata prevista la pulitura delle griglie per la raccolta delle acque e la revisione totale dell’impianto idrico ed elettrico della fontana.

«L’obiettivo dell’intervento – ha voluto sottolineare Buzzanca – è quello di offrire una migliore valorizzazione dei giochi acquatici, aumentando l’effetto decorativo e scenografico dello spazio. E per questo richiederemo alla Regione l’integrazione del finanziamento di 400 mila euro, già ottenuto sui fondi del Par Fas, per poter programmare un intervento complessivo di sistemazione dell’intera piazza, che ridia prestigio alla centralità urbana della città».

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. Cari amministratori, se foste stati + lungimiranti e accorti quando fu sistemata la piazza negli anni disgraziati dell’avvento del tram, non saremmo al punto di partenza. Fare i lavori x bene, con materiali e maestranze valide, con periodica manutenzione, significa farli una volta x tutte. Forse però, questo è proprio quello che non volete.

    0
    0
  2. Ma che bisogno c’è di risistemare la piazza che non ha neanche 10 anni???? Secondo me ci sono altre priorità. Speriamo che almeno questa volta i lavori vengano fatti per bene..

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007