Taormina, arrivano i big: Micari riceve da Renzi l'investitura ufficiale - Tempostretto

Taormina, arrivano i big: Micari riceve da Renzi l’investitura ufficiale

Carmelo Caspanello

Taormina, arrivano i big: Micari riceve da Renzi l’investitura ufficiale

Tag:

venerdì 08 Settembre 2017 - 07:09

Parte dalla Città turistica la corsa verso la presidenza della Regione del rettore dell'Università di Palermo, sostenuto dal centrosinistra

TAORMINA. L’avventura di Fabrizio Micari, candidato alla presidenza della Regione per il centrosinistra, parte da Taormina. Oggi arrivano i big. E a battezzare la corsa del rettore palermitano verso Palazzo d’Orleans, sarà l’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi. Che torna a Taormina a meno di un anno di distanza da quel 22 ottobre 2016, giorno in cui presentò il logo del G7 che si è poi tenuto il 26 e 27 maggio scorso e non lo vide protagonista in quanto si dimise e con i potenti della terra sedette il suo successore a Palazzo Chigi, Paolo Gentiloni.

Oggi, dalla Capitale siciliana del turismo inizia il mini tour (sei tappe in due giorni) del leader Pd. Renzi presenterà il suo libro “Avanti – perché l’Italia non si ferma”. Ma l’attesa è tutta per la presentazione di Micari che a Taormina (alle 17, in un noto hotel) riceverà l’investitura ufficiale del segretario nazionale del Pd. Ieri Micari ha deciso di andare in congedo per due mesi dall’Università di Palermo. E subito si è messo al lavoro, incontrando alcuni esponenti della coalizione che lo sostiene. Nella sede del Pd ha poi avuto un colloquio con il segretario regionale, Fausto Raciti e il resto della direzione del partito.

Per Giacomo D’Arrigo, direttore generale dell’Agenzia nazionale per i giovani, "quello di oggi è un nuovo segnale di attenzione di Matteo Renzi per Taormina e questo comprensorio. Dopo il lancio della sua candidatura nel 2012 e la scelta del G7, torna nuovamente nella nostra realtà per presentare il suo libro. Per amministratori e cittadini della riviera e della provincia – prosegue D’Arrigo – si tratta di una occasione nuova per confrontarsi con i vertici della politica nazionale, fare il punto su quanto realizzato e sulle proposte per le prossime scadenze. Sono sicuro che tantissimi risponderanno a questo appello perché buona politica non è improvvisare ma incontrarsi".

Carmelo Caspanello

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007