Rischiano il posto di lavoro 26 cassaintegrati, ex ditta Manganaro, in servizio al Comune di Tortorici - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Rischiano il posto di lavoro 26 cassaintegrati, ex ditta Manganaro, in servizio al Comune di Tortorici

Rischiano il posto di lavoro 26 cassaintegrati, ex ditta Manganaro, in servizio al Comune di Tortorici

venerdì 03 Febbraio 2012 - 12:31
Rischiano il posto di lavoro 26 cassaintegrati, ex ditta Manganaro, in servizio al  Comune di Tortorici

Dura la reazione della Cisl Funzione Pubblica

“Non è pensabile che 26 lavoratori, cassaintegrati ex ditta Manganaro, in servizio presso il Comune di Tortorici e titolari di un contratto di diritto privato devono essere licenziati alla scadenza del primo quinquennio”. Immediata la reazione del segretario generale della Cisl Funzione Pubblica di Messina, Calogero Emanuele alla decisione dell’Assessorato regionale al Lavoro che ha rigettato l arichiesta di finanziamento per la proroga per il secondo quinquennio dei 26contratti. “L’assessore, inoltre – commenta Emanuele – ha omesso di dire che comunque sino al 31 dicembre 2012 vi è la copertura finanziaria, come previsto dalla legge regionale n. 5 del 10.1.2012, con una norma che salva tutti i contratti finanziati col fondo nazionale. Il successivo passaggio deve essere quello di approvare la norma regionale che li inserisca nel bacino del precariato per essere stabilizzati a tempo indeterminato”.

Secondo la Funzione Pubblica della Cisl bisogna adottare le misure necessarie affinché questi lavoratori possano continuare a essere utilizzati in servizi strategici per la comunità di Tortorici. Il sindacato ribadisce il proprio impegno e chiede anche alla politica di fare la propria parte per non far perdere il posto di lavoro a 26 unità lavorative e il sostentamento delle relative famiglie. La Cisl Fp da subito si attiverà per una risoluzione positiva della problematica assumendo tutte le iniziative volte a salvaguardare e tutelare i lavoratori interessati.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007