VIDEO A Giardini la prima chiesa dedicata al messinese Sant'Annibale. Idee per il progetto - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

VIDEO A Giardini la prima chiesa dedicata al messinese Sant’Annibale. Idee per il progetto

Carmelo Caspanello

VIDEO A Giardini la prima chiesa dedicata al messinese Sant’Annibale. Idee per il progetto

giovedì 09 Luglio 2020 - 15:18

Le esigenze dei fedeli sono state raccolte dall'ingegnere Marco Riso, inviato da Roma dalla Cei. Ecco quali sono. L'INTERVISTA

IL SERVIZIO VIDEO di Carmelo Caspanello (riprese e montaggio Matteo Arrigo)Sorgerà a Giardini Naxos la prima chiesa dedicata al santo messinese Annibale Maria di Francia. Siamo alla fase preliminare, quella delle idee per la progettazione di un sacro luogo che sia anche lo specchio delle esigenze dei fedeli. Una chiesa al passo con i tempi, Le idee sono state raccolte in questi giorni dall’ingegnere Marco Riso (nella foto), inviato nella cittadina jonica dalla Cei (la Conferenza episcopale italiana).

Il nuovo edificio religioso sorgerà nella zona di Recanati e sarà una sorta di succursale della chiesa parrocchiale di S. Pancrazio, diretta da padre Gianluca Monte. L’annuncio della prima chiesa dedicata a Sant’Annibale Maria di Francia era stato dato a metà maggio dall’arcivescovo, mons. Giovanni Accolla, nel corso di una funzione religiosa al santuario di S. Antonio, a Messina, dove riposano le spoglie mortali del santo. Padre Annibale, che nacque a fine ‘800 nel quartiere Avignone della Città dello Stretto, fu il fondatore della comunità rogazionista. La sua fu una vita scandita dalla carità e dalla preghiera. Soprattutto per le vocazioni. (Il servizio di Carmelo Caspanello)

Articoli correlati

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007