Violenza sessuale al Policlinico di Messina. "Vicini alla vittima, noi parte lesa" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Violenza sessuale al Policlinico di Messina. “Vicini alla vittima, noi parte lesa”

Redazione

Violenza sessuale al Policlinico di Messina. “Vicini alla vittima, noi parte lesa”

martedì 25 Febbraio 2020 - 20:21

Il direttore generale del Policlinico "Gaetano Martino" di Messina, dott. Giuseppe Laganga, dice che l'azienda è eventualmente pronta a costituirsi parte civile

MESSINA – Il direttore generale del Policlinico “Gaetano Martino” di Messina, dott. Giuseppe Laganga, a nome di tutta l’Azienda esprime il ringraziamento alla magistratura e alle forze dell’ordine per il lavoro d’indagine che ha consentito di fare luce su una vicenda, quella di un infermiere accusato di violenza sessuale, “che vede l’Azienda ospedaliera universitaria come parte lesa”.

Esprime inoltre “vicinanza alla vittima dell’aggressione, alla quale in questi giorni erano stati forniti assistenza e servizi di supporto psicologico. L’Azienda, dal canto suo, nell’immediatezza della denuncia aveva avviato accertamenti interni, tramite un’apposita commissione, e l’infermiere coinvolto era stato allontanato dal posto di lavoro. Il Policlinico è poi stato costantemente a fianco degli inquirenti, garantendo loro tutta la collaborazione richiesta. Siamo pronti a costituirci parte civile in un eventuale dibattimento”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x