Schiavizzata dal compagno violento, arrestato dai Carabinieri a Barcellona - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Schiavizzata dal compagno violento, arrestato dai Carabinieri a Barcellona

Schiavizzata dal compagno violento, arrestato dai Carabinieri a Barcellona

venerdì 22 Settembre 2017 - 16:16
Schiavizzata dal compagno violento, arrestato dai Carabinieri a Barcellona

E' un camionista di 44 anni con precedenti l'orco che picchiava, segregava e costringeva la compagna ad avere rapporti sessuali con lui.

Maltrattamenti in famiglia, sequestro di persona, violenza sessuale, atti persecutori e lesioni personali gravi. Sono queste le pesanti accuse costate l’arresto ad un camionista 44enne di Barcellona.

A portare fuori dall’incubo la vittima, ovvero la convivente di 42 anni, di origine polacche, sono stati i carabinieri della locale stazione, ai comandi del Luogotenente Salvatore Pino.

L’incubo, per la donna, andava avanti già da qualche anno, ovvero dall’inizio della loro convivenza, nella primavera del 2015. Fino a quando la donna, la scorsa estate, stremata e spaventata anche per la propria vita, ha trovato il coraggio di raccontare tutto quanto.

Ma i carabinieri, in verità, avevano già acceso i riflettori tempo prima, quando erano intervenuti in casa della coppia richiamati dalle urla, ed avevano sorpreso l’uomo intento a minacciare la convivente, che portava addosso il disagio e i segni tipici delle violenze fisiche.

Dopo mesi di indagine, i militari hanno messo nero su bianco i riscontri trovati e la Procura ha chiesto ed ottenuto dal Gip Fabio Gugliotta il provvedimento di arresto per il 44enne. In questi due anni, la donna ha preso calci, pugni, è finita in ospedale, è stata rinchiusa per giorni dentro casa, senza poter uscire e a volte neppure mangiare, ed è stata costretta a subire rapporti sessuali sotto la minaccia di morte.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007