Vite in cantiere: migrazione e lavoro dei rumeni in Italia. Dibattito organizzato dalla Fillea Cgil - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Vite in cantiere: migrazione e lavoro dei rumeni in Italia. Dibattito organizzato dalla Fillea Cgil

Vite in cantiere: migrazione e lavoro dei rumeni in Italia. Dibattito organizzato dalla Fillea Cgil

lunedì 03 Ottobre 2011 - 08:29
Vite in cantiere: migrazione e lavoro dei rumeni in Italia. Dibattito organizzato dalla Fillea Cgil

L’appuntamento questo pomeriggio alle 17.30 nel Salone delle Bandiere

Nell’ambito della più ampia iniziativa della Fillea Cgil per la tutela dei lavoratori stranieri, rientra la presentazione dell’importante ricerca svolta da Domenico Perrotta – Ricercatore presso l’Università di Bologna – sul lavoro dei rumeni nei cantieri edili. Anche questa città, in cui vivono circa 5000 rumeni, vede tra gli operai una significativa presenza di lavoratori stranieri, portatori di esperienze e bisogni ancora troppo poco studiati. La ricerca di Domenico Perrotta, quindi ha il merito di tenere insieme temi importantissimi – i flussi migratori e le condizioni di lavoro degli stranieri – fortemente legati alla condizione reale e alle prospettive future di questo paese. All’incontro, che si terrà nel pomeriggio alle 17.30 nel Salone della CGIL di Messina, interverranno Carmen Cordaro (Arci Messina), Pietro Saitta (Sociologo dell’Università di Messina), Biagio Oriti (Segretario Generale della FILLEA CGIL e Giusi Squillacioti (Segreteria Provinciale CGIL). Il dibattito – in cui sarà presente l’autore del libro – sarà coordinato da Daniele David, della Fillea Cgil di Messina.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007