Voler bene alla città: ecco i ragazzi di MessinAttiva che ripuliscono strade e spiagge - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Voler bene alla città: ecco i ragazzi di MessinAttiva che ripuliscono strade e spiagge

Redazione

Voler bene alla città: ecco i ragazzi di MessinAttiva che ripuliscono strade e spiagge

lunedì 22 Febbraio 2021 - 13:47
Voler bene alla città: ecco i ragazzi di MessinAttiva che ripuliscono strade e spiagge

Ieri in meno di due ore hanno raccolto 30 sacchi di immondizia in via Circuito a Torre Faro

Amore per la propria città, voglia di rimboccarsi le maniche e spirito di gruppo al servizio del bene comune. Ecco i ragazzi di MessinAttiva. Un gruppo nato lo scorso novembre, grazie all’attivismo di giovani che vivono nella città dello Stretto e che hanno a cuore la qualità di vita della nostra città. L’obiettivo di MessinAttiva è sensibilizzare e mettere in pratica azioni mirate alla salvaguardia dell’ambiente, al rafforzamento del senso di appartenenza al territorio ed essere da stimolo a chi amministra la cosa pubblica, soprattutto in materia di gestione dei rifiuti.

Ieri, in meno di due ore, hanno raccolto 30 sacchi di immondizia in via Circuito a Torre Faro. La loro missione è questa: organizzare raccolte di rifiuti per le strade della città e in varie spiagge. Tutto ciò che raccolgono viene poi consegnato a MessinaServizi, che procede allo smaltimento.

A Dicembre è stato organizzato a Piazza Cairoli un evento di sensibilizzazione sull’utilizzo spropositato della plastica mono uso. Settimana dopo settimana il gruppo sta crescendo ed è stato motore propulsore per la nascita di altre realtà, come Ragusa Attiva, Reggio Calabria attiva e Milano Attiva.

Attraverso i canali social Instagram e Facebook, MessinAttiva coinvolge tutte quelle persone che non vogliono restare inermi e guardare la città svuotarsi. Come canta Brunori Sas “non sarò neanche tanto stupido da credere che il mondo possa crescere se non parto da me”. E da te.

Tag:

2 commenti

  1. Un sentito ringraziamento a questi ragazzi di buona volontà e di buon esempio ma che sicuramente non fanno parte di quelli che il sabato sera scorazzano con quelle scatole di sardine, con stereo a tutto volume a Piazza Antonello e dintorni (sotto gli occhi e le orecchie di tutti) lasciando bottiglie di birra e quant’altro al loro passaggio. Grazie perchè voi siete l’esempio per il futuro con i fatti e non con le belle parole.

    5
    0
  2. Tempo perso, mancano gli interlocutori istituzionali……in tutt’altro affaccendati… .

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x