Volley Letojanni, pareggio nell'amichevole contro il Papiro Fiumefreddo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Volley Letojanni, pareggio nell’amichevole contro il Papiro Fiumefreddo

Redazione

Volley Letojanni, pareggio nell’amichevole contro il Papiro Fiumefreddo

martedì 28 Settembre 2021 - 07:01

L'incontro amichevole è stato equilibrato e le due squadre, entrambe militanti in serie B, hanno vinto due set per parte, punteggio: 25-21 22-25 25-23 23-25

LETOJANNI – Prima uscita per la formazione dell’Asd Volley Letojanni, allenata da Gianpietro Rigano e Claudio Mantarro (in foto). La formazione jonica è scesa in campo per un allenamento congiunto con il Papiro Fiumefreddo, che sarà tra gli avversari del campionato di Serie B maschile il cui inizio è fissato per il prossimo 16 ottobre.

Una partita finita con 2 set di pareggio (25-21; 22-25; 25-23; 23-25) che è servita per mettere in chiaro le caratteristiche della squadra locale formata da giocatori già presenti lo scorso anno e nuovi innesti che si stanno via via amalgamando.

La prossima settimana ci saranno due altri allenamenti congiunti, mercoledì 29 settembre a Catania e sabato 2 ottobre a Fiumefreddo.

Impressioni del Letojanni Volley

“Un risultato, tuttavia, soddisfacente – precisa il mister Gianpietro Rigano – perché siamo riusciti a fare tante cose belle; quando abbiamo retto fisicamente abbiamo espresso un bel livello di gioco poi piano piano siamo scesi fisicamente ma abbiamo mantenuto alcune cose interessanti.

Certamente, c’è ancora da lavorare tanto – prosegue il mister – abbiamo bisogno di punti di riferimento, li abbiamo visti e ci consentiranno di sviluppare tante soluzioni di gioco senza fretta ma cercando di pianificare il lavoro per tutto il campionato, senza partire in quarta e fermarci poi per strada”.

“Da questo incontro – afferma il direttore sportivo Salvatore Soraci – sono venute fuori delle buone indicazioni per il mister ma si sono rivelati anche degli aspetti su cui è necessario impegnarsi. Sicuramente gli atleti hanno risentito dal punto di vista fisico per il carico di lavoro di queste tre settimane di preparazione. Due set giocati bene, due meno bene, seppur con un minimo scarto di punti e siamo consapevoli che c’è da lavorare parecchio per affinare i meccanismi tra i nuovi elementi e quelli presenti lo scorso anno”.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x