No a Zes per l'area dello Stretto. Bocciato emendamento di Matilde Siracusano - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

No a Zes per l’area dello Stretto. Bocciato emendamento di Matilde Siracusano

No a Zes per l’area dello Stretto. Bocciato emendamento di Matilde Siracusano

sabato 08 Dicembre 2018 - 06:08
No a Zes per l’area dello Stretto. Bocciato emendamento di Matilde Siracusano

Messina resta nella Zes della Sicilia Orientale, con 600 ettari sui 5.600 totali della Regione. E' uno dei motivi per cui in Calabria sono contrari all'Authority dello Stretto

“Non capisco come si possa sostenere di voler dare respiro e nuova linfa a Messina come cuore pulsante del Mediterraneo e dell’area metropolitana dello Stretto, negando la possibilità di istituire una Zona Economica Speciale in deroga alla norma che prevede solo due Zes in Sicilia”. Così la deputata Matilde Siracusano (Forza Italia), il cui emendamento al decreto fiscale relativo all’istituzione della terza Zona è stato bocciato. “Al fine di promuovere lo sviluppo economico dei territori compresi nella nuova Autorità di Sistema Portuale dello Stretto, sarebbe stata una introduzione assolutamente scontata e fondamentale" – conclude -.

E infatti è proprio questo uno dei motivi per cui in Calabria sono contrari all'Authority dello Stretto, approvata in Senato ma ancora in discussione alla Camera, con parere negativo della commissione trasporti (VEDI QUI).

Messina resta nella Zes della Sicilia Orientale, con 600 ettari sui 5.600 totali della Regione. Ed in questi 600, probabilmente, se la XVI Autorità Portuale dovesse essere definitivamente approvata, dovrebbero rientrare anche i 13 ettari previsti per Reggio e Villa nella Zes di Gioia Tauro.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007