A S. Teresa Pte e 118 senza personale, Lo Giudice: “Nella Jonica emergenza senza precedenti” VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

A S. Teresa Pte e 118 senza personale, Lo Giudice: “Nella Jonica emergenza senza precedenti” VIDEO

Gianluca Santisi

A S. Teresa Pte e 118 senza personale, Lo Giudice: “Nella Jonica emergenza senza precedenti” VIDEO

sabato 31 Luglio 2021 - 11:52

Il deputato regionale ha denunciato la situazione, presentando un'interrogazione all'assessore Razza

Appena 3 medici a Taormina, 4 a Francavilla, nessuno a Santa Teresa di Riva, con la chiusura di molti PTE – Presidi Territoriali d’Emergenza e le ambulanze del 118 con a bordo soltanto autista e soccorritore, che non possono fare diagnosi e somministrare farmaci.
La gravissima situazione è stata denunciata dal deputato regionale e sindaco di Santa Teresa, Danilo Lo Giudice, che ha presentato una interrogazione urgente al Governo regionale per chiedere interventi di potenziamento del sistema dell’emergenza sanitaria.

L’esponente di Sicilia Vera sottolinea come il problema della carenza di personale nelle strutture di emergenza del distretto Jonico sia generale e interessi Taormina, Giardini Naxos, Letojanni, S. Teresa e Scaletta Zanclea.

I casi più eclatanti a Taormina (con tre soli medici in servizio), Francavilla (quattro) e Santa Teresa, doveil medico di guardia si trova in un paese limitrofo e dei medici assegnati, due sono assenti per malattia e un terzo ha la riduzione oraria.

Lo Giudice sottolinea i rischi che questa situazione comporta per la popolazione: “Soprattutto in un periodo di forte afflusso turistico e col permanere dell’emergenza Covid, si sta determinando un grave rischio sia per i pazienti sia per i pochi medici in servizio, che a volte vengono persino minacciati non potendo fornire soccorso come PTE”. Per il deputato regionale si tratta di una “emergenza sanitaria senza precedenti che ricade su tutto il territorio”. Lo Giudice ha chiesto all’assessore alla Salute Ruggero Razza “quali soluzioni immediate ritiene di dover adottare per porre fine a questa situazione che mette a rischio la vita di tantissimi cittadini”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x