Anfiteatro di Sperone: pulizia e scerbatura dopo anni di abbandono. IL VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Anfiteatro di Sperone: pulizia e scerbatura dopo anni di abbandono. IL VIDEO

Anfiteatro di Sperone: pulizia e scerbatura dopo anni di abbandono. IL VIDEO

venerdì 07 Luglio 2017 - 08:31

La storia di questo spazio risale al marzo del 2011, data di apertura al pubblico dopo l’ultimazione dei lavori di urbanizzazione e la consegna al Comune e all’allora sindaco Buzzanca. Ecco come si presentava l’area allora.
Sono trascorsi 6 anni e il degrado, in questo luogo come in altri, ha avuto la meglio.
Nelle scorse settimane qualcosa però si è mosso. Anche l’associazione spontanea PEAT ha fatti la sua parte, sollecitando più volte l’assessorato di Ialacqua ad intervenire.
Negli anni l’anfiteatro era stato vandalizzato, i giochi distrutti, le erbacce raggiungevano l’altezza dei lampioni e nel vicinato nessuno osava più metterci piede.
Oggi l’area si presenta ripulita, sono stati collocati dei giochi nuovi, i bambini sono tornati ad usufruirne e gli anziani a passeggiare.
Silvia De Domenico

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x