Coronavirus a Messina. In due giorni 100 istanze di cassa integrazione. VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus a Messina. In due giorni 100 istanze di cassa integrazione. VIDEO

Redazione

Coronavirus a Messina. In due giorni 100 istanze di cassa integrazione. VIDEO

mercoledì 25 Marzo 2020 - 11:05

Il segretario generale della Cisl Messina: "Richieste per oltre mille addetti. Serve fronte comune per accelerare l’erogazione dei fondi e garantire la tenuta sociale ed economica"

«Serve un fronte comune per la salute, per i lavoratori e per le imprese». Il segretario generale della Cisl Messina, Antonino Alibrandi, pone l’accento sulla necessità di garantire in questo momento delicato la maggiore garanzia e tutela possibile nei luoghi di lavoro.

«Penso agli operatori che sono preposti ai servizi essenziali ed ai quali bisogna garantire la sicurezza – afferma Alibrandi – ma, contestualmente all’emergenza sanitaria, occorre anche approfondire il tema del lavoro. È necessario, a nostro avviso, rispondere rapidamente a tutte le richieste di cassa integrazione che sono partite dopo l’emanazione dell’ultimo decreto. Solo noi della Cisl Messina, in due giorni, abbiamo ricevuto 100 istanze di cassa integrazione straordinaria che coinvolgono oltre mille addetti. Bisogna ridurre al minimo l’iter burocratico e far partire subito la cassa integrazione per permettere ai lavoratori di percepire i fondi e garantire la tenuta sociale ed economica. Poi bisogna lavorare per garantire la tenuta delle imprese altrimenti il rischio sarà quello di non ritrovarci più le imprese che possono occupare i lavoratori».

«Serve un fronte comune – ribadisce Alibrandi – per lavoratori, salute ed imprese. Siamo fiduciosi e siamo al fianco dei lavoratori. Anche se i nostri uffici sono chiusi, tutte le categorie sono operative in smart working e pronte ad operare».

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007