Dispersione scolastica, Tringali: "Pc per la dad rifiutati da tanti studenti". VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Dispersione scolastica, Tringali: “Pc per la dad rifiutati da tanti studenti”. VIDEO

Silvia De Domenico

Dispersione scolastica, Tringali: “Pc per la dad rifiutati da tanti studenti”. VIDEO

giovedì 21 Gennaio 2021 - 14:54

Dall'abbandono degli studi alla sindrome di Hikikomori: gli effetti della pandemia sui più giovani. Ne parliamo con l'assessore e dirigente scolastico Laura Tringali. Servizio di Silvia De Domenico

“Già nella prima ondata della pandemia molti dei miei studenti avevano rifiutato computer, schede sim e tablet per la didattica a distanza. Quello è stato il primo campanello d’allarme”, così l’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Messina Laura Tringali commenta il fenomeno della dispersione scolastica. E’ successo negli istituti di tutta Italia e non ha risparmiato neanche la popolazione studentesca messinese.

“I ragazzi ma anche i bambini più piccoli si isolano sempre di più nel loro mondo parallelo o virtuale. Si chiama sindrome di Hikikomori, mi è stata segnalata da alcuni genitori e il mio assessorato ha iniziato a studiare il fenomeno. L’uso costante di pc e tablet ha aumentato il loro distanziamento dalla realtà”. Per l’assessore Tringali la didattica a distanza è preziosissima ma non si deve sottovalutare il senso di isolamento che i ragazzi stanno vivendo.

Il Comune di Messina e l’Osservatorio Dispersione Scolastica stanno lavorando ad un protocollo congiunto per fronteggiare anche quest’emergenza nell’emergenza.

Servizio di Silvia De Domenico

Tag:

3 commenti

  1. Nel 2021 e nel mondo reale si isola chi rifiuta un PC o uno smartphone, non chi li usa.

    7
    3
  2. Solo un mondo di smanettoni.

    0
    0
  3. Tringali faccia prima pace con se stesso, ma che ha detto?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x