Mare in strada a Santa Margherita, l'amarezza degli abitanti VIDEO - Tempostretto

Mare in strada a Santa Margherita, l’amarezza degli abitanti VIDEO

Redazione

Mare in strada a Santa Margherita, l’amarezza degli abitanti VIDEO

giovedì 09 Febbraio 2023 - 09:58

Un lido è stato distrutto, oltre a muri e giardini delle case vicine alla mareggiata. Le forze dell'ordine gestiscono il traffico, in tilt in mattinata

MESSINA – I danni al lido Zahir e alle case che affacciano sul mare. L’acqua che inonda la Strada statale 114 e il traffico in tilt, dirottato sulla “nazionale”, diventata un piccolo imbuto a doppio senso di marcia. Messina si risveglia con il caos in zona sud dopo la violenta mareggiata che ha colpito il lungomare di Santa Margherita. Non una novità per gli abitanti della zona, che da anni si ritrovano puntualmente a dover fare i conti con onde alte in caso di maltempo e acqua fin dentro alle abitazioni.

L’Anas, la Protezione civile e gli agenti delle forze dell’ordine hanno gestito il traffico e indirizzato le auto in modo tale da evitare eventuali danni. La SS114 è stata parzialmente riaperta e si passa, anche se lentamente, lì in quel tratto intorno al km 11.600, il più interessato dalla mareggiata. Nei foto e nei video che ricolano sui siti e sui social, l’ansia e l’amarezza degli abitanti delle case sul mare, che fanno i conti con muri e giardini distrutti.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007