S. Margherita Runci, dopo pochi giorni ritorna il senso unico sulla Nazionale VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

S. Margherita Runci, dopo pochi giorni ritorna il senso unico sulla Nazionale VIDEO

Matteo Arrigo

S. Margherita Runci, dopo pochi giorni ritorna il senso unico sulla Nazionale VIDEO

mercoledì 24 Novembre 2021 - 06:45

Nel pomeriggio di ieri, dopo un incontro fra una rappresentanza della popolazione e l’assessore alla viabilità Dafne Musolino, si è deciso di fare un passo indietro, dopo appena pochi giorni si ritorna così al senso unico

Una decina di giorni fa un’ordinanza sindacale ripristinava il doppio senso di circolazione sulla via Nazionale nel villaggio di Runci, cancellando così di fatto il senso unico attivo in quella strada da più di un anno. Il tempo di ripristinare la segnaletica stradale, e da sabato scorso si circolava di nuovo a doppio senso con il divieto di parcheggio lato monte. La decisione, a quanto pare presa dal sindaco di Messina Cateno De Luca in persona, a seguito delle lamentele di alcuni residenti, e di cui i consiglieri della I^ Municipalità non ne erano a conoscenza, ha scatenato il malcontento di negozianti e numerosi abitanti. Negli ultimi giorni era diventato quasi impossibile trovare parcheggi, molti clienti di supermercati e altre attività, hanno preferito tirare dritto piuttosto che fare centinaia di metri a piedi per raggiungere le rivendite.

In questi giorni, la circolazione era stata regolata e controllata con efficienza da una pattuglia di Vigili Urbani, al comando del comandante vicario Giovanni Giardina. Nel pomeriggio di ieri, dopo un incontro fra una rappresentanza della popolazione e l’assessore alla viabilità Dafne Musolino, si è deciso di fare un passo indietro, dopo appena pochi giorni si ritorna così al senso unico di marcia in direzione Catania, con la possibilità di sosta su entrambi i lati della Nazionale, con buona pace di residenti e negozianti (non tutti per la verità).

Servono correttivi alla viabilità

Il problema della circolazione veicolare nella frazione di Runci, ormai una zona residenziale densamente popolata, richiede però una soluzione definitiva: “Siamo consapevoli che in questa zona vanno adottati correttivi alla viabilità” ha dichiarato l’assessore Musolino “Verificheremo la possibilità di realizzare delle vie di fuga verso la Statale 114, nel breve si interverrà sul manto stradale e si realizzeranno dei marciapiedi”.

Tag:

3 commenti

  1. Daffinuzza bedda, ma pensarci prima di fare l’ennesima sciocchezza, o ascoltare i residenti che manifestano perplessità, vedi isola pedonale a Torre Faro ?

    3
    1
  2. La viabilità a Messina è una brutta bestia per tutti…….gli esperimenti in tal senso senza conoscere il territorio sono inutili e costano parecchio (Installazione segnaletica nuova ecc. ecc..), per non parlare del caos che si crea……

    0
    1
  3. Non sono d’accordo: tutto sta nel senso civico delle persone e se non lo si ha si passa, con i dovuti controlli, a farne rispettare le regole. Cordiali saluti

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x