Sempre 25 novembre, avere 16 anni e sentirsi ancora chiamare p.... VIDEO - Tempostretto

Sempre 25 novembre, avere 16 anni e sentirsi ancora chiamare p…. VIDEO

Alessandra Serio

Sempre 25 novembre, avere 16 anni e sentirsi ancora chiamare p…. VIDEO

Tag:

sabato 26 Novembre 2022 - 11:01

Viaggio tra studenti e studentesse del Nautico di Messina che testimoniano: pregiudizi e stereotipi di genere sempre più forti, complice il web

MESSINA – Gli stereotipi di genere stentano a morire. Anzi, tra le giovani generazioni i pregiudizi legati al sesso sono ogni giorno più presenti e prendono forza sulla rete, dove le nuove forme di prevaricazione sulle donne corrono sui social, diventando sempre più sottili e invasivi. L‘allarme sul nostro giornale lo ha lanciato nel giorno del 25 novembre il Cedav Messina, confermando i racconti di operatori del terzo settore e scolastici.

Il viaggio tra i ragazzi dell’istituto nautico Caio Duilio di Messina racconta un aspetto che speravamo di aver superato e che invece offende sempre di più i nostri ragazzi. Gli studenti accolgono la telecamera di Matteo Arrigo proprio nella giornata internazionale per la lotta alla violenza sulle donne, a conclusione di un progetto che li ha coinvolti, guidati dalla professoressa Daniela Mangano di DonnaArchè. Un progetto che ha coinvolto anche i ragazzi, facendo capire loro in maniera molto forte cosa vuol dire essere vittime di violenza, e quali sono le piccole discriminazioni quotidiane che entrano nelle loro menti, formando muri invalicabili.

“Quando ho iniziato a insegnare in questa scuola c’erano solo 4 ragazze – racconta la professoressa Mangano – oggi sono 100 ma malgrado siamo nel 2022 queste ragazzine vengono viste come autrici di una scelta “strana” per le ragazze”. Al microfono, studenti e studentesse raccontano che gli insulti legati all’essere donna sono ancora molto diffusi e che cose semplici come uscire da sole o parlare spesso coi ragazzi sono ancora attività da temere, per alcune, per paura di essere giudicate.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007