Una festa di colori per le vie di Messina. In migliaia dietro il carro dello Stretto Pride VIDEO - Tempostretto

Una festa di colori per le vie di Messina. In migliaia dietro il carro dello Stretto Pride VIDEO

Silvia De Domenico

Una festa di colori per le vie di Messina. In migliaia dietro il carro dello Stretto Pride VIDEO

domenica 24 Luglio 2022 - 07:15

La parata ha sfilato pacificamente per la città. Tanti giovani hanno ballato in nome di diritti e libertà, ma anche famiglie con bambini

Servizio di Silvia De Domenico

MESSINA – Un corteo danzante per le vie della città. Musica, giochi di colore e gioia: ecco l’animo del Pride dello Stretto 2022. Poche settimane per organizzarlo ma Messina ha risposto. In migliaia si sono radunati a piazza Antonello per seguire il carro dell’animazione nel percorso fino a piazza Unione Europea.

Tanti giovani, ma anche meno giovani e famiglie con bambini. Hanno marciato pacificamente e ballato: tutti insieme in nome della libertà e della difesa dei diritti.

Presente l’amministrazione comunale, che ha patrocinato la manifestazione, con l’assessore alle Pari Opportunità Liana Cannata e il vice sindaco Francesco Gallo. Fra i cittadini in corteo anche le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil. Ecco le immagini della parata.

Tag:

9 commenti

  1. che schifo..

    5
    12
  2. No comment, ma ci sarebbe tanto da dire.

    4
    9
  3. Che delizia per i nostri discendenti! Nessuna remora CRISTIANO-ETICA.
    ………. e ci sono “taluni” che si compiacciono a rotolarsi nella suburra….VERMINAIO.
    ANCHE QUESTA E’ MESSINA,DIVENTATA TERRA DI PEGGIORE GENIA! Impestata com’è di PELANDRONI, VUOTE ESISTENZE PARASSITARIE (tira a campare),ASSISTENZIALISMO PELOSO,LADRI DI POLLAIO E TRUFFALDI IDIOTI,……..
    insomma c’è da scappare da un PAESAZZO di trogloditi.
    Personalmente l’ho fatto quand’ora TENDEVA a diventare com’è: rifugio di generazioni FALLITE. BUONA VITA ai cialtroni!

    4
    15
  4. Sembra carnevale!!

    3
    9
  5. No ghiabbu e no maravigghia.

    1
    8
  6. Messinese vero 25 Luglio 2022 09:47

    Dai commenti critici (e perlopiù offensivi) si capisce perché Messina resterà ancora per molto periferia, non solo per lo sviluppo economico ma anche per i diritti.

    13
    6
    1. …esibire ciò che é contro natura non ha mai senso, pessimo esempio verso i bambini che non comprendono ciò che imparano da casa e dalle scuole e cioè il concetto NATURALE della famiglia che é formata da UOMO e DONNA; ma cosa c’è di così difficile da capirlo?

      5
      24
  7. Finalmente un po’ di civiltà… Anche se vedo commenti di caproni rimasti al medioevo che ignorano il detto “vivi e lascia vivere”

    10
    5
    1. …se questa é civiltà, poveri noi! I nostri cari padri che hanno creato una civiltà di moralità si staranno rivoltando sottoterra, grazie a persone come lei.

      4
      23

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007