VIDEO Nizza, quarto giorno in rosso. Appello del vice sindaco: "Rispettiamo le regole" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

VIDEO Nizza, quarto giorno in rosso. Appello del vice sindaco: “Rispettiamo le regole”

Carmelo Caspanello

VIDEO Nizza, quarto giorno in rosso. Appello del vice sindaco: “Rispettiamo le regole”

mercoledì 05 Maggio 2021 - 17:32

Covid. Domani (giovedì) nuovo screening sulla popolazione scolastica

NIZZA DI SICILIA (IL SERVIZIO VIDEO di Carmelo Caspanello; montaggio Matteo Arrigo) – Quarto giorno di zona rossa a Nizza di Sicilia. Le scuole sono chiuse e domani (giovedì) saranno eseguiti altri tamponi ai ragazzi della scuola Secondaria di primo grado. Solo dopo si avrà un quadro completo dall’Infanzia alle Medie. Al momento i positivi sono 70 (53 ufficiali e 17 in attesa di conferma). Negli ultimi giorni sono stati effettuati screening mirati sulla popolazione scolastica. Tutti i tamponi rapidi sui bambini e il personale della scuola primaria sono risultati negativi, mentre sui quaranta tamponi molecolari effettuati su contatti stretti dei soggetti già risultati positivi emergerebbero altri otto casi, tutti alunni della stessa classe. Il vicesindaco, Alessandro Interdonato, ha chiesto ai suoi concittadini di essere “responsabili” e di osservare “con scrupolo le regole in modo da arginare i contagi”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x