TRIBUNALE DI MESSINA-IMMOBILI VARI - Tempostretto

TRIBUNALE DI MESSINA-IMMOBILI VARI

Diego Indaimo

TRIBUNALE DI MESSINA-IMMOBILI VARI

N° procedura: 34/2017
Data pubblicazione annuncio: 17-06-2022

RGF 34/2017. In Villafranca Tirrena (ME), via Baronia – Lotto 1: Piena proprietà su un appartamento per civile abitazione sito in Villafranca Tirrena (ME), via Baronia, piano terzo, composto da quattro vani ed accessori, mq 116 circa oltre balconi; in Catasto Fabbricati al foglio 1, particella 1334, sub 16, cat. A/2, classe 5, superficie catastale totale mq. 124 circa comprese aree scoperte, vani 6, rendita € 108,46. Il fallito è stato autorizzato ad occupare l’immobile, costituente la propria residenza abituale. PREZZO BASE Euro 89.900,00. Offerta minima Euro 67.425,00. Rilancio minimo in aumento Euro 2.000,00. In Villafranca Tirrena (ME), viale Peppino Mondello (già viale Mare Monti angolo viale dello Sport e viale dei Parcheggi) oggi via A. da Messina – Lotto 2: Piena proprietà su immobile sito in Villafranca T. (ME), viale Peppino Mondello (già viale Mare Monti angolo viale dello Sport e viale dei Parcheggi) oggi via A. da Messina, consistente in opificio destinato alla produzione di porte in legno e terreno circostante. In Catasto Urbano Comune di Villafranca T. (ME), via Antonello da Messina: al foglio 2, part. 1641 sub 1, cat. D/1, piano S1-T-1 (piano semicantinato destinato a deposito di circa mq. 1.383,00; piano terra adibito a show-room, esteso mq. 443,00 circa; adibito a zona lavorazione, con annessi servizi per i dipendenti, estesa circa mq. 2.577,00; piano primo destinato a sala esposizione, dotato di servizi igienici, esteso mq. 472,00 lordi circa, oltre mq. 6 lordi circa di balconi), rendita catastale € 17.676,00 (trattandosi di categoria speciale, l’Ufficio potrebbe variare la rendita); terreno circostante aggraffato alla medesima particella 1641 sub 1, esteso mq. 4076,00 circa ove insiste un fabbricato (guardiania) da regolarizzare parzialmente ed un prefabbricato interamente abusivo da demolire, ai fini della caducazione del sequestro penale in atto gravante, con onere a carico esclusivo dell’aggiudicatario; foglio 2, part. 1641, sub 2 (lastrico solare); foglio 2, part. 1616, area urbana, mq. 1.117,00 circa. PREZZO BASE Euro 2.163.000,00. Offerta minima Euro 1.622.250,00. Rilancio minimo in aumento Euro 5.000,00. In Milazzo (ME), via Maio Mariano – Lotto 3: Piena proprietà su un appartamento sito in Milazzo, via Maio Mariano, piano terzo, int. 8, scala C, composto da pranzo soggiorno con angolo cottura, una camera da letto, un w.c. mq. 54,00 circa oltre a mq. 4,95 circa di balconi, e posto auto scoperto di mq. 14,00 circa. PREZZO BASE Euro 73.100,00. Offerta minima Euro 54.825,00. Rilancio minimo in aumento Euro 2.000,00. In Messina (ME), vill. Ortoliuzzo, via Nazionale s.s. 113 Km 32,500 – Lotto 4: edificio a due elevazioni di tipo duplex, sussistendo all’interno di ciascun piano un soppalco, e terreno circostante, piano primo, mq. 572,00 circa oltre soppalco di mq 150,00 circa, balconi mq. 86,00 circa, con destinazione per esposizione mobili senza contatto col pubblico; sub 5 (porzione del già sub 2), categoria D/7, piano T-1, destinato ad attività produttive, mq. 572,00 circa oltre mq. 385,00 circa di soppalco; terreno circostante, ricadente sulla stessa part. 225, esteso mq. 1588,00 circa (al netto di mq. 1069,00 circa costituenti area di sedime esclusa dal lotto in esame) su parte del quale sono stati realizzati alcuni piccoli manufatti abusivi da demolire. PREZZO BASE Euro 1.252.500,00. Offerta minima Euro 939.375,00. Rilancio minimo in aumento Euro 5.000,00. In Messina (ME), vill. Ortoliuzzo, via Nazionale S.S. 113 Km 32,500, – Lotto 5: (denominato 4 bis nella CTU): piena proprietà su un terreno sito in Messina, vill. Ortoliuzzo, via Nazionale S.S. 113 Km 32,500, in Catasto Comune di Messina al foglio 63, particella 226, qualità uliveto, classe 1, superficie catastale mq. 1.240,00 circa, reddito agrario € 7,04, reddito dominicale € 7,68; terreno foglio 63, particella 993, area urbana, superficie mq. 51 mq.; foglio 63, part. 225, subalterni 4 (mq. 458,00 cica) e 6 (quest’ultimo porzione dell’ex sub 2, mq. 611,00 circa) consistenti in due fabbricati interamente abusivi e da demolire. Il fabbricato di cui al sub 6 (porzione del già sub 2) è stato concesso in locazione temporanea (unitamente al sub 5 del Lotto 4) a terzi i quale dovranno rilasciarlo entro trenta giorni dalla richiesta del curatore. L’aggiudicatario del lotto avrà diritto alla costituzione di una servitù anche carrabile, per sé e per i proprio aventi causa, per accedere al fondo (intercluso) attraverso una porzione di terreno ricadente sulla part. 225 facente parte del Lotto 4. PREZZO BASE Euro 87.400,00. Offerta minima Euro 65.550,00. Rilancio minimo in aumento Euro 2.000,00. In Furnari (ME), località Tonnarella – Lotto 6: Quota indivisa pari al 50% indiviso del diritto di utilizzazione di un posto barca individuato alla categoria D, n. 159, zona molo lotto n. 4, e dei relativi servizi portuali all’interno del porticciolo turistico Portorosa, località Tonnarella, in comune di Furnari (ME), su area concessa dal demanio sino al 23/6/2034;. PREZZO BASE Euro 5.000,00. Offerta minima Euro 3.750,00. Rilancio minimo in aumento Euro 500,00. modalità asincrona telematica 20/09/2022 ore 12:00 presso dal 20/09/2022 ore 12:00 e fino al 23/09/2022 ore 12:00 si procederà alla vendita senza incanto tramite procedura competitiva telematica, a mezzo del commissionario Edicom Servizi S.r.l. per il tramite del portale web www.doauction.it. G.D. Dott.ssa Bisignano Claudia Giovanna. Curatore fallimentare Avvocato Cucinotta Giuseppe Carmelo 0906010075, per info e visita immobile. Maggiori informazioni sui siti: www.asteannunci.it, www.asteavvisi.it e www.tribunale.messina.it

 

 

Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007