118 a Castanea, si attende il parere del Servizio di urgenza sanitaria - Tempo Stretto

118 a Castanea, si attende il parere del Servizio di urgenza sanitaria

Marco Ipsale

118 a Castanea, si attende il parere del Servizio di urgenza sanitaria

sabato 25 Maggio 2019 - 11:38
118 a Castanea, si attende il parere del Servizio di urgenza sanitaria

Poi il Comune dovrà finanziare i lavori di adeguamento della struttura

MESSINA – Il nulla osta dovrà arrivare dal responsabile del Sues, il Servizio di urgenza emergenza sanitaria. Poi serviranno lavori di adeguamento della struttura per ricollocare il punto 118 a Castanea, chiuso nel 2012 a causa dell’inagibilità dei locali che lo ospitavano.

L’Amministrazione comunale si farà carico di individuare le modalità di progettazione e le spese per adeguare i locali. L’assessore alla Protezione Civile, Massimiliano Minutoli, e l’assessore alle Politiche della Salute, Alessandra Calafiore, assicurano che, una volta ottenuto il parere del Sues, si potrà ripristinare il presidio del 118 nella scuola elementare di Castanea.

La professoressa Anna Aprile ha precisato che, una volta ricevuta una richiesta formale da parte del Comune o dell’Ente che dovrà occupare i locali, provvederà ad avviare la procedura attraverso il Consiglio d’istituto. L’uso convenuto tra le parti dovrà essere regolarizzato con atti amministrativi.

Il referente della centrale 118, Domenico Runci, ha evidenziato che i locali sarebbero idonei, previa effettuazione di interventi di manutenzione e adeguamento degli accessi per il personale e per l’ambulanza.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007