20 kg di marijuana in valigia, corrieri di Gela fermati al Porto di Messina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

20 kg di marijuana in valigia, corrieri di Gela fermati al Porto di Messina

Alessandra Serio

20 kg di marijuana in valigia, corrieri di Gela fermati al Porto di Messina

venerdì 10 Gennaio 2020 - 12:58
20 kg di marijuana in valigia, corrieri di Gela fermati al Porto di Messina

Alessandro Peritore e Marco Brasile sono stati intercettati dalla Polizia appena scesi dai traghetti su due auto a noleggio.

Il fatto che viaggiassero su auto diverse, entrambe prese a noleggio, non ha ingannato gli agenti della Squadra Mobile di Messina, che stavano pattugliando il molo traghetti proprio per la segnalazione, da parte dei colleghi del commissariato di Gela, del possibile passaggio di un carico di droga piuttosto rilevante sullo Stretto.

E’ così che i poliziotti hanno fermato Alessandro Peritore, pregiudicato di 28 anni, e Marco Brasile, incensurato di 49 anni. Nel trolley trasportavano ben 20 kg di marijuana.

La valigia era nel bagagliaio dell’auto dell’incensurato. Dopo il fermo a Messina, è scattata la perquisizione nelle loro abitazioni di Gela, dove sono stati rinvenuti e sequestrati 6,5 grammi di cocaina e 96 munizioni da caccia detenute irregolarmente a casa di Brasile, mentre in quella di Peritore c’erano altri 3 grammi di marijuana.

I due sono stati arrestati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e rinchiusi nel carcere messinese di Gazzi.

Soltanto ieri i poliziotti del commissariato di Capo d’Orlando hanno rinvenuto, sulla spiaggia di San Carrà, tra la cittadina e la vicina Brolo, quasi 38 kg di hashish forse caduti da un peschereccio e depositati sul litorale dalle maree.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007