A Rometta la finale regionale di "Miss informissima, no all'anoressia" - Tempo Stretto

A Rometta la finale regionale di “Miss informissima, no all’anoressia”

A Rometta la finale regionale di “Miss informissima, no all’anoressia”

venerdì 25 Agosto 2017 - 07:34
A Rometta la finale regionale di “Miss informissima, no all’anoressia”

A Villa Martina si terrà la finale regionale del concorso che ha il duplice messaggio: "no all'anoressia e no alla violenza sulle donne". Cinque le siciliane che potranno accedere alla finale nazionale di Riccione

Nel settembre 2016 sono state 3 le messinesi che hanno rappresentato la Sicilia alla finale nazionale di Riccione di “Miss In4missima” NO all’Anoressia – NO alla Violenza sulle Donne patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento Ministero della Salute.

Domenica 27 agosto nella cornice di Villa Martina a Rometta, si terrà la finale regionale dell’edizione 2017, che vedrà anche in questo caso, sfilare le bellissime dell’isola tra le quali ne saranno scelte 5 per la finale nazionale che si terrà a Riccione dal 5 al 10 settembre.

La serata finale del Concorso avrà come ospite d’eccezione, e sarà anche presidente di giuria, la cantautrice LEDA BATTISTI che si esibirà in un live con chitarra di alcuni dei suoi tanti successi tra cui l’ultimo “Solo un estate fa”, colonna sonora originale del film “TORNATORE’S WAY”

Il Concorso Nazionale di Miss ln4ormissima "no all'anoressia – no alla violenza sulle donne" nasce nel 2010 da un progetto dell'Associazione Culturale Musicale w APULIA Stars Management" che da venti anni si occupa di moda e di spettacolo. Fin dall'inizio si è voluto differenziare per il contenuto sociale a testimonianza del grave problema dell'anoressia e della violenza sulle donne. Il concorso punta a diventare una vetrina nazionale per le aspiranti che vogliono tentare il successo nel mondo della moda, dello spettacolo e del cinema, promuovendo però modelli estetici che vanno contro la logica della taglia 38, stabilito nel dicembre 2006 attraverso il manifesto Nazionale contro l'anoressia firmato dal Ministero per le Politiche giovanili, Alta Moda Romana e Camera Nazionale della Moda Italiana.

Infatti le aspiranti modelle possono partecipare con un'altezza minima di 1,65 m; taglia 38/46.

Il Concorso di Miss In4missima dal 2010 al 2012 presente solo in Puglia si è via via esteso ad altre Regioni (in Sicilia è stato affidato e curato da Andrea Giacoppo).

Messaggi chiave del concorso, non solo bellezza femminile, ma anche di denuncia poiché la violenza sulle donne ha conosciuto una spaventosa crescita, soprattutto nell'ambito familiare e solo una percentuale bassissima di questi delitti viene denunciata.

Simbolo che e' diventato emblema della non violenza per il Concorso di Miss In4missima sono le scarpe rosse che le Miss calzano nelle serate di sfilata

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007