90enne rapinata a Brolo. Due arresti. NOMI e VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

90enne rapinata a Brolo. Due arresti. NOMI e VIDEO

Marco Ipsale

90enne rapinata a Brolo. Due arresti. NOMI e VIDEO

martedì 15 Ottobre 2019 - 09:03

Sono accusati di rapina e lesioni pluriaggravate in concorso.

BROLO – Era da poco passata la mezzanotte, lo scorso 24 settembre. Nel centro di Brolo, due uomini, a volto coperto, avevano rotto una finestra al piano terra, erano entrati in casa di una 90enne che dormiva su un divano e le avevano chiesto soldi e valori. Avevano rovistato in casa per poi strappare dal collo della donna una collana d’oro e scappare.

Più tardi erano arrivati i vicini, allertati dai rumori, avevano soccorso l’anziana e chiamato i carabinieri. La donna era stata portata all’ospedale di Patti, dov’è stata giudicata guaribile in trenta giorni.

I carabinieri di Patti e Brolo, col coordinamento della sostituta procuratrice Alice Parialò, avevano subito avviato le indagini, incentrandole su alcuni brolesi dediti alla commissione di reati contro il patrimonio, in particolare il 44enne Angelo Perdicucci, sulla base dell’intercettazione di una telefonata tra l’uomo e un altro pregiudicato, subito dopo la rapina. Gli chiedeva, con voce ansimante, di essere preso in macchina, insieme ad un’altra persona, vicino ad una pizzeria.

Il pregiudicato è stato ascoltato dai carabinieri e ha raccontato di aver accompagnato a mezzanotte e dieci dello scorso 24 settembre Perdicucci e il 38enne Angelo Drago vicino alla casa dell’anziana ma senza sapere nulla delle intenzioni criminali dei due. E ha confermato anche di aver ricevuto la telefonata, circa 40 minuti dopo, con cui Perdicucci gli chiedeva di essere preso. Era andato a prenderli e li aveva accompagnati a Rocca di Caprileone, su loro richiesta. Nel tragitto, Perdicucci gli aveva detto di essere andato a casa dell’anziana “per ritirare la pensione”.

I filmati registrati dalle telecamere comunali e dal casello autostradale e le dichiarazioni dell’anziana coincidono con quanto raccontato dal testimone.

Il giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Patti, Ugo Domenico Molina, ha così disposto l’arresto per i due rapinatori, su richiesta della Procura. Stamani, a Brolo, i carabinieri della Compagnia di Patti hanno arrestato i due, per rapina pluriaggravata in concorso e lesioni personali pluriaggravate in concorso e li hanno portati al carcere di Barcellona.


Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x