A Reggio il Teatro Cilea riapre con la grande musica - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

A Reggio il Teatro Cilea riapre con la grande musica

Dario Rondinella

A Reggio il Teatro Cilea riapre con la grande musica

domenica 28 Novembre 2021 - 08:45

Nel vasto repertorio di musica vocale da camera in lingua italiana spiccano i nomi dei compositori più prestigiosi, Vincenzo Bellini e Gaetano Donizetti.

Venerdì 3 Dicembre 2021, in coincidenza con la riapertura al pubblico del Teatro “F. Cilea” di Reggio Calabria da inizio pandemia, verranno eseguite in prima esecuzione assoluta numerose pagine tratte dal repertorio vocale da camera, oltre un fuori programma, di due celebri compositori italiani, rappresentativi del nord ed il sud di una nazione che in quel periodo storico era culla e casa di quel “bel canto” tanto ammirato e modello di riferimento per tutto il mondo.

Autore delle orchestrazioni, edite dalla EMW di Milano ed eseguite per la prima volta in pubblico, è il M° Alessandro Tirotta, bacchetta e solista dalla carriera prestigiosa, che per l’occasione dirigerà la “Senocrito Festival Orchestra” (produzione dell’Accademia Senocrito, di cui lo stesso Tirotta è Direttore Musicale). Tre saranno i solisti impegnati in palcoscenico e tutti con importanti carriere internazionali: Marily Santoro (soprano); Chiara Tirotta (mezzosoprano) e Gianni Leccese (tenore). Tre solisti d’eccezione dunque, ricordando che le due donne sono due grandi artiste reggine.

“Nel vasto repertorio di musica vocale da camera in lingua italiana spiccano i nomi dei compositori più prestigiosi, tra questi Vincenzo Bellini e Gaetano Donizetti. Un genere questo nato per essere eseguito da solisti e in contesti ridotti, spesso ad uso di dilettanti e amanti del genere, ma anche di professionisti che ne hanno sublimato la scrittura, dalla genesi intima e a volte scarna, altre volte raffinata o di eco operistico.

L’idea di queste orchestrazioni è frutto dello stop imposto delle attività artistiche col primo lockdown. Essere entrato nel repertorio di due colossi come Donizetti e Bellini, con un contributo “alternativo” ma molto vicino alla concezione originale cameristica, mi rende orgoglioso. L’augurio è che queste orchestrazioni possano far destinare maggior interesse ed accrescere l’ascolto e la diffusione del patrimonio musicale vocale da camera italiano” dichiara il M° Alessandro Tirotta.

Grande soddisfazione, infatti, manifesta il M° Tirotta assieme al Direttore Artistico della Stagione concertistica dell’Accademia Senocrito M° Loredana Pelle e al Presidente M° Saverio Varacalli. Questo grande evento è importante per la proposta musicale in se che porta vento di novità nell’editoria musicale, ma coincide anche con la riapertura del Teatro Cilea al pubblico dopo più di 20 mesi di chiusura causa pandemia. L’auspicio è che tutto il comprensorio metropolitano possa tornare a riempire i Teatri e a respirare Musica, Arte e Cultura all’insegna delle grandi emozioni. Si riparte venerdì prossimo dal Teatro Cilea!

Per prenotazioni, info e acquisto biglietti: Segreteria Senocrito 0964-1929121 segreteria@senocrito.it. Venerdì 3 dicembre dalle ore 9.00 botteghino no-stop presso Teatro Cilea.

Prevendita presso B’art – Teatro Cilea a partire da lunedì 29 Novembre.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007