Si lancia da un ponte sul Furiano un giovane disoccupato di Torrenova - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Si lancia da un ponte sul Furiano un giovane disoccupato di Torrenova

Si lancia da un ponte sul Furiano un giovane disoccupato di Torrenova

martedì 19 Aprile 2016 - 12:36

E' successo stamattina, sotto gli occhi di diversi testimoni che non sono riusciti a salvare il trentatreenne, lanciatosi nel vuoto da un'altezza vertiginosa. Dietro il gesto forse la difficoltà a trovare lavoro.

Una tragedia personale si è consumata nella mattinata di oggi lungo la Strada Statale 113 nel tratto compreso tra i centri abitati di Acquedolci e Caronia, all’altezza del viadotto sul fiume Furiano, quando un giovane uomo poco più che trentenne residente nella limitrofa Torrenova con un estremo gesto ha deciso di togliersi la vita lanciandosi nel vuoto e spirando pochi minuti dopo l’arrivo dei primi soccorritori nel luogo d’impatto.

Una tragedia legata ai malesseri dell’uomo pare fortemente provato da un forte scoramento legato anche a problemi legati alle incertezze sul futuro tra problemi economici ed assenza di lavoro.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007