Vendeva testuggini e fringuelli a rischio estinzione. Denunciato un catanese - Tempo Stretto

Vendeva testuggini e fringuelli a rischio estinzione. Denunciato un catanese

Vendeva testuggini e fringuelli a rischio estinzione. Denunciato un catanese

giovedì 17 Maggio 2018 - 07:07
Vendeva testuggini e fringuelli a rischio estinzione. Denunciato un catanese

Contrasto al commercio illegale di fauna protetta dalla Convenzione di Washington. Sequestrate 27 testuggini e 15 fringillidi

Vendeva animali di specie protetta, tutelati dalla Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie di flora e di fauna selvatiche minacciate di estinzione. La Guardia di Finanza li ha trovati nascosti in un furgone, ad Acquedolci, e li ha identificati con l'aiuto di veterinari. Sono così state sequestrate 27 testuggini della specie Testudo Hermanni e 15 uccelli della specie dei fringillidi, tra cui Verzellini, Fanelli, Fringuelli, Verdoni e Lucherini, sicuramente provenienti da attività illecita di uccellagione in quanto tutti sprovvisti di anello identificativo Rna.

Gli animali sono stati affidati al Centro Recupero Fauna Selvatica di Messina che successivamente procederà alla loro liberazione in natura, non prima di aver ripristinato il loro completo stato di salute.

Il responsabile, un catanese già gravato da specifici precedenti, è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Patti per le violazioni commesse, per le quali è prevista la pena dell’arresto fino a 3 anni e l’ammenda fino a 300mila euro.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007