Aggressione a Santa Teresa Riva. Condanna a 7 anni confermata a Saporito - Tempostretto

Aggressione a Santa Teresa Riva. Condanna a 7 anni confermata a Saporito

Redazione

Aggressione a Santa Teresa Riva. Condanna a 7 anni confermata a Saporito

giovedì 09 Luglio 2020 - 09:25

L'appello conferma la condanna di primo grado per l'istruttore di arti marziali che aggredì Gianluca Trimarchi

Condanna a 7 anni anche in appello per il 30enne messinese, istruttore di arti marziali, Francesco Saporito. La notte del 23 luglio di un anno fa aveva sferrato un pugno al 27enne Gianluca Trimarchi in un parcheggio davanti a un lido di Santa Teresa Riva, mandandolo in coma.

Il 27enne di Forza d’Agrò aveva dovuto affrontare un delicato intervento chirurgico e, dopo ben nove mesi di cure tra Messina e Bologna, aveva potuto fare rientro a casa.

L’accusa nei confronti di Saporito, confermata in appello, è di lesioni gravissime. Era stato arrestato due giorni dopo i fatti, grazie anche ai racconti di alcuni testimoni.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007