"Una mela per la vita" torna in piazza contro la sclerosi multipla - Tempostretto

“Una mela per la vita” torna in piazza contro la sclerosi multipla

“Una mela per la vita” torna in piazza contro la sclerosi multipla

venerdì 12 Ottobre 2012 - 10:19

Sabato 13 e domenica 14 ottobre i volontari Aism saranno presenti nelle principali piazze di Messina. L'iniziativa di solidarietà che da oltre 40 anni sostiene la ricerca scientifica

A Messina, così come in 3.000 piazze italiane, torna come ogni anno l’iniziativa “Una mela per la vita”, vendita di mele in piazza promossa dall’Aism – Associazione italiana sclerosi multipla, per sostenere la ricerca scientifica.
Sabato 13 e domenica 14 ottobre nelle principali piazze, centri commerciali, supermercati, parrocchie, i volontari Aism distribuiranno sacchetti di mele di varietà mista: golden, royal gala, stark delicious e granny smith, a fronte di un’offerta di 8 euro.
“Ferma la sclerosi multipla e fai andare avanti la ricerca”, è l’appello dell’Aism, un piccolo gesto per un grande obiettivo. Testimonial del progetto gli atleti Gianluca Zambrotta, Massimiliano Rosolino e l’attore Gabriele Greco che, insieme alla madrina dell’evento Antonella Ferrari, contribuiranno a sensibilizzare il pubblico.
In Italia sono 65 mila le persone con sclerosi multipla: il 50% sono giovani, cui spesso, la malattia viene diagnosticata tra i 20 e i 30 anni, nel periodo più ricco di progetti. Ogni 4 ore nel nostro Paese una persona riceve la diagnosi di sclerosi multipla. Una malattia cronica, invalidante e imprevedibile. Una delle più gravi del sistema nervoso centrale. Si manifesta con disturbi del movimento, della vista e dell’equilibrio, seguendo un decorso diverso da persona a persona.
I fondi raccolti con “Una Mela per la Vita” contribuiranno a sostenere la ricerca scientifica e ad incrementare i servizi sanitari e sociali dedicati alle persone con sclerosi multipla, compreso il Progetto Giovani, tramite cui l’associazione intende dare supporto ai giovani con sclerosi multipla attraverso incontri, convegni e pubblicazioni scientifiche.
Per conoscere l’elenco dei punti di solidarietà della nostra città e provincia su cui si effettuerà la raccolta fondi visitare il sito www.aism.it o contattare la sezione Aism di Messina: 090/5731080 o 393/9700208.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007