Al Castello di Montalbano la pop art di Kokokid - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Al Castello di Montalbano la pop art di Kokokid

Redazione

Al Castello di Montalbano la pop art di Kokokid

lunedì 16 Agosto 2021 - 12:54

Dal 17 agosto a fine settembre in mostra la brillant pop art dell'artista esponente collettivo Pop Fuji

Sbarca in Sicilia la fantasmagorica Pop Art di Massimo Malpezzi in arte Kokokid, In realtà l’artista milanese vive da oltre 3 anni a Catania anche se il suo studio, all’interno del collettivo artistico Pop Fuji, è con base proprio nel capoluogo lombardo.

Dal 17 agosto il castello di Montalbano Elicona ospiterà le sue opere, sostenuto dalla galleria Koart di Catania, in una mostra organizzata in collaborazione col Comune. Sarà una piacevole passeggiata, che dal borgo antico di Montalbano attraverso i suoi vicoli affascinanti, porterà fino al castello, occasione unica per unire storia antica e arte contemporanea. Brillante Pop, titolo dell’esposizione, sarà visitabile fino a fine settembre.

E’ a Catania che le sue opere materiche vengono esposte per la prima volta nella Galleria Koart Unconventional Place di via San Michele 28. Kokokid riporta la Pop Art al gioco e all’ironia attraverso le sue grandi tele che raffigurano le icone classiche di una rappresentazione scanzonata e divertente, ma soprattutto coloratissima di un arte che non ha bisogno d’essere psicanalizzata, d’altra parte il maestro della Pop Art Anndy Warhol alla domanda : cosa c’è dietro un tuo quadro , rispondeva spiazzando l’interlocutore – nulla di più che un muro. Kokokid così inizia a creare una serie di tele particolarmente divertenti come i suoi famosi Topo Killer, ai personaggi dei fumetti per approdare alle figure classiche dei super eroi fino ai personaggi del cinema e delle Rock Star, insomma divertimento puro.

L’unicità delle opere di Massimo Malpezzi, che rendono così esclusivi i suoi quadri, sono le materie più svariate applicate alle tele che rendendo i soggetti tridimensionali in un “caos-ordinato” dove tutti gli elementi prendono posto nel creare l’immagine.

Per info 3440459620

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x