Al Teatro un pezzo dell’ex giunta Buzzanca: ora anche Miloro presidente - Tempostretto

Al Teatro un pezzo dell’ex giunta Buzzanca: ora anche Miloro presidente

Danila La Torre

Al Teatro un pezzo dell’ex giunta Buzzanca: ora anche Miloro presidente

giovedì 01 Agosto 2019 - 10:18

L’assessore regionale Manlio Messina ha firmato il decreto di nomina. Miloro ritroverà l’ex collega di giunta Scoglio, sovrintendente del Vittorio Emanuele

Il Cda del Teatro Vittorio Emanuele adesso è al gran completo. Dopo le nomine di Nino Principato e Giuseppe Ministeri, entrambi scelti dal sindaco Cateno De Luca rispettivamente in quota Comune di Messina e Città Metropolitana , ieri l’assessore regionale al Turismo Manlio Messina (che è anche il coordinatore regionale di Fratelli d’Italia) ha firmato il decreto di nomina di Orazio Miloro, che andrà a rivestire la carica di presidente.

La conferma

L’attuale esponente della giunta Musumeci ha dunque confermato la decisione del suo predecessore, Sandro Pappalardo, che nel mese di Febbraio aveva già indicato il nome di Miloro.

La carriera politica di Miloro

Orazio Miloro ha una lunga carriera politica alle spalle: nel ’94, giovanissimo, si candidò sindaco di Messina con un movimento autonomo; negli anni successivi si avvicinò a Mimmo Nania e a Peppino Buzzanca, del quale divenne uomo fidatissimo. Dal 2008 al 2012 è stato assessore al bilancio al Comune di Messina. Prima di dimettersi da sindaco nell’agosto del 2012 per candidarsi alle elezioni regionali , Buzzanca lo nominò vicesindaco e questo consentì a Miloro di fare da traghettatore sino all’arrivo a Palazzo Zanza del commissario Croce. La decisione di Buzzanca di cedere, seppur temporaneamente, la fascia tricolore a Miloro fece storcere il naso al collega di giunta Gianfranco Scoglio, la cui investitura a vice-sindaco veniva allora data per scontata da tutti, e anche dal diretto interessato. Ironia della sorte, oggi Miloro e Scoglio si ritroveranno ancora insieme a Teatro Vittorio Emanuele, il primo come presidente e il secondo come sovrintendente. Dopo la fine dell’amministrazione Buzzanca erano entrambi scomparsi dai radar, ma la nuova stagione politica che si è aperta alla Regione con l’elezione di Musumeci e al Comune di Messina con l’elezione di Cateno De Luca li ha rimessi in pista.

Il commento di Elvira Amata

A festeggiare la nomina di Miloro come neo presidente del Teatro Vittorio Emanuele è la deputata regionale di Fratelli d’Italia Elvira Amata, anche lei ex assessore della giunta Buzzanca, che sulla sua pagina Facebook scrive: “I miei auguri al nuovo cda del Teatro, ai neocomponenti e al Presidente Orazio Miloro a cui mi legano una forte stima e un grande affetto. Il loro knowhow si va ad aggiungere a quello di Gianfranco Scoglio che ha già iniziato un percorso complesso ma virtuoso e dei direttori artistici che tanto hanno fatto sino ad ora,

Danila La Torre

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. No comment. Tanto non lo pubblicate!!!!

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007