Alì Terme. Sulla scuola Primaria sventola la Bandiera Verde - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Alì Terme. Sulla scuola Primaria sventola la Bandiera Verde

Redazione

Alì Terme. Sulla scuola Primaria sventola la Bandiera Verde

giovedì 06 Giugno 2019 - 07:23
Alì Terme. Sulla scuola Primaria sventola la Bandiera Verde

Importante riconoscimento della Fee (Foundation for Environmental Education), la stessa della Bandiera blu

ALI’ TERME – La scuola primaria di Ali’ Terme, attenta ai temi dell’ambiente, ha aderito al progetto Ecoschools raggiungendo un prestigioso riconoscimento internazionale, la bandiera verde che premia il lavoro svolto da docenti e alunni.

Per ottenere la certificazione Ecoschools, la scuola ha dovuto dimostrare un cambiamento culturale attraverso un percorso composto da 7 passi e un comportamento virtuoso nell’ambito dell’educazione ambientale. Tutto questo e’ stato possibile grazie alla collaborazione fattiva tra i membri dell’Ecocomitato costituito nel mese di febbraio.

Ieri, gli alunni, accompagnati dalle loro insegnanti e alla presenza del dirigente scolastico Rosita Alberti, del sindaco Carlo Giaquinta, dei genitori e della comunita’ Aliese, hanno celebrato il momento conclusivo del progetto, issando la bandiera verde nel plesso di appartenenza.

Sulle note di Ci vuole un fiore e sventolando una piccola bandiera verde, gli alunni hanno voluto comunicare a tutti, che loro, cittadini del futuro, al cambiamento ci credono.

Il progetto Ecoschools viene realizzato su iniziativa della Fee
(Foundation for Environmental Education ), la stessa della Bandiera blu.

“Nell’ambito del progetto eco-schools – ha dichiarato il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Triolo – abbiamo iniziato in questo anno scolastico, con la partecipazione delle associazioni, dei professionisti del paese, dell’Istituto comprensivo di Alì Terme e soprattutto con le insegnanti, i genitori ed i bambini) questo percorso di ecosostenibilità.

Oggi – aggiunge Triolo – il lavoro di tutti è stato premiato e permette alla nostra scuola di fregiarsi di questo grande riconoscimento internazionale. Il mio grazie ma va a tutti coloro che si sono prodigati per poter raggiungere questo grande obiettivo, certo che sarà il primo di molti altri ancora”.

 

Tag:

Insieme per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007