Yatch in fiamme a largo di Salina - Tempostretto

Yatch in fiamme a largo di Salina

Yatch in fiamme a largo di Salina

mercoledì 19 Ottobre 2011 - 17:07

I tre diportisti che erano a bordo dell’imbarcazione si sono salvati solo salendo sul tender da dove hanno guardato la nave colare a picco. Sul posto la Guardia Costiera

Hanno guardato il loro yacht colare a picco i tre diportisti che nel pomeriggio dopo aver tentato in tutti i modi di spegnere le fiamme divampate a bordo, si sono imbarcati sul tender per salvarsi. Li ha recuperati in mare la Guardia Costiera al largo dell’isola di Salina.
Sull’imbarcazione di 22 metri, partita nel pomeriggio da Filicudi diretta a Stromboli, mentre si trovava a 15 miglia a nord di Malfa è divampato un incendio. Inutili i tentativi dei diportisti che hanno cercato di circoscrivere le fiamme con degli estintori. Per i tre naviganti non è rimasto altro da fare che lanciare l’SOS e mettere in mare il tender. Tre le motovedetta intervenute. Aperta un’inchiesta dalla Capitaneria di Porto per accertare le cause dell’incendio.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007