Fontana S. Nicola danneggiata da due mesi, Adamo chiede il restauro - Tempo Stretto

Fontana S. Nicola danneggiata da due mesi, Adamo chiede il restauro

Fontana S. Nicola danneggiata da due mesi, Adamo chiede il restauro

martedì 02 Maggio 2017 - 10:45
Fontana S. Nicola danneggiata da due mesi, Adamo chiede il restauro

La fontana si trova nella piazza di S. Stefano Medio, due mesi fa è stata danneggiata da un mezzo di Messinambiente e da allora non si è più saputo nulla. Il consigliere comunale insieme al movimento Vento dello Stretto scrive al sindaco

Che fine hanno fatto gli interventi di restauro della fontana S. Nicola del villaggio S. Stefano Medio? A chiederlo sono il consigliere comunale Piero Adamo e la vice presidente del movimento “Vento dello Stretto” Grazia Occhino che hanno scritto un’interrogazione indirizzata al sindaco Renato Accorinti e agli assessori alla Cultura e alla Viabilità, Federico Alagna e Gaetano Cacciola.

Il consigliere ricorda che la fontana storica di S. Nicola sita nel villaggio S. Stefano Medio accanto all’omonima Chiesa risalente al XV secolo, è stata danneggiata nel mese di febbraio da un mezzo di Messinambiente che, a seguito di una manovra, l’ha urtata mettendo a rischio addirittura la stabilità dell'opera. Il monumento è stato messo in sicurezza dal Comune grazie anche alle sollecitazioni del Consigliere della I Circoscrizione Pietro De Salvo, il bene risulta opportunamente tutelato dalla Soprintendenza ai Beni Culturali della Provincia di Messina e la fontana è inserita nel programma triennale delle opere pubbliche 2017/2019 nel percorso delle “acque tra memoria e tradizione”. A distanza di due mesi però non è stato effettuato alcun intervento di restauro e la fontana risulta coperta da un’impalcatura in legno che, altresì, intralcia la viabilità in uno dei punti più stretti della via Comunale.

Per questi motivi Adamo e Occhino chiedono di conoscere quali interventi sono stati realizzati o programmati al fine di tutelare il bene storico e riconsegnarlo alla Comunità locale e, quindi, alla Città.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007