Trovato il nuovo logo del Centro Neurolesi "Bonino Pulejo" grazie ad un concorso - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Trovato il nuovo logo del Centro Neurolesi “Bonino Pulejo” grazie ad un concorso

Claudio Panebianco

Trovato il nuovo logo del Centro Neurolesi “Bonino Pulejo” grazie ad un concorso

mercoledì 05 Agosto 2015 - 00:04
Trovato il nuovo logo del Centro Neurolesi “Bonino Pulejo” grazie ad un concorso

La Fondazione "Bonino Pulejo" ha indetto, per trovare un nuovo logo per l'IRCCS - Centro Neurolesi Bonino Pulejo di Messina, un concorso dedicato agli studenti delle scuole messinesi. La variegata commissione ha stabilito che il vincitore è il giovane Federico Romano del corso "Audiovisivo Multimediale" del Liceo Seguenza

Unire l'arte "giovane" con una causa importante. E' stato questo lo spirito che ha alimentato il concorso, indetto dalla Fondazione "Bonino Pulejo", per trovare il nuovo logo dell'IRCCS – Centro Neurolesi Bonino Pulejo di Messina. Nella giornata di ieri, la commissione di giudici, composta dal Direttore Generale del centro, l'Architetto Angelo Aliquò, dal Vicepresidente della Fondazione Bonino Pulejo, il Dottor Francesco Pulejo, dal Dirigente Scolastico del Liceo Artistico Ernesto Basile di Messina, la Professoressa Giuseppa Prestipino, dal Dirigente Comunale del Dipartimento Pubblica Istruzione del Comune di Messina, il Dottor Salvatore De Francesco, e dal Presidente della Consulta Provinciale degli studenti, Francesco Greco, si è riunita nei locali della Sala Pentagonale della Torre di Vetro dell'IRCCS per decretare il vincitore.

L'agone, rivolto agli studenti che frequentano o avessero frequentano gli ultimi cinque anni di scuola nella città di Messina, ha coinvolto ragazzi provenienti da diversi indirizzi curriculari, sintomo questo di una gara che ha promosso la partecipazione di moltissimi indirizzi al fine di creare una rete di concorrenti davvero vasta ed interessante. Tante le proposte giunte ed alla fine ad aggiudicarsi il primo premio (1.000 € da spendere in materiale informatico) è stato il giovane Federico Romano, alunno del corso "Audiovisivo Multimediale" del Liceo Seguenza. Tutti gli altri lavori verranno esposti nel mese di Settembre, durante la consegna della somma di denaro al vincitore.

Si è mostrato soddisfatto per la riuscita dell'iniziativa il Direttore Generale del Centro, Angelo Aliquò, il quale ha dichiarato "Abbiamo iniziato a coinvolgere Messina e i messinesi nel progetto, attraverso i giovani, che con la loro capacità hanno dedicato il loro tempo con entusiasmo e passione all'IRCCS, che appartiene a loro e alla città di Messina. Desidero sottolineare l’importanza di tali iniziative, che troveranno ulteriore spazio nell'ambito delle molteplici attività programmate dall'IRCCS, che contribuiranno a ottimizzare la divulgazione del servizio da offrire alla cittadinanza in termini di Assistenza Sanitaria e di Ricerca Scientifica".

Ha espresso il suo parere anche la Professoressa Giuseppa Prestipino, Dirigente Scolastico del Liceo Artistico Ernesto Basile, evidenziando "quanto sia stato significativo incoraggiare la comunicazione visiva dei ragazzi attraverso le forme e i colori dell’arte grafica, che ha permesso ai ragazzi di elaborare i propri lavori, identificando tanto realmente quanto trasversalmente il valore sociale e strutturale delle discipline sviluppate nel settore delle Neuroscienze dall'IRCCS".

Claudio Panebianco

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007