Shuttle, De Luca: "Così non funziona come non funzionava prima. Modifichiamo" - Tempostretto

Shuttle, De Luca: “Così non funziona come non funzionava prima. Modifichiamo”

Shuttle, De Luca: “Così non funziona come non funzionava prima. Modifichiamo”

martedì 09 Ottobre 2018 - 08:51
Shuttle, De Luca: “Così non funziona come non funzionava prima. Modifichiamo”

Il sindaco, insieme al presidente Atm Campagna ed alla vicepresidente dell'Aula Serena Giannetto ha toccato con mano i ritardi accumulati dallo shuttle ed ha convocato con urgenza una riunione al Comune. Da sabato 13 le prime modifiche

Così non funziona come non funzionava prima”. De Luca si è reso conto delle falle dello shuttle e di buon mattino ha voluto toccare con mano la situazione, dapprima provando a seguire il mezzo e poi salendo direttamente a bordo. Con lui anche il presidente dell’Atm Giuseppe Campagna e la vicepresidente del consiglio comunale Serena Giannetto.

Il risultato del test è chiaro e non poteva essere altrimenti. Il ritardo è di mezz’ora.

Ho voluto verificare personalmente come si viaggia sullo shuttle nella zona sud- scrive De Luca– Sono salito a Giampilieri e sono sceso presso la sede ATM. Abbiamo accumulato un ritardo di 33 m. La zona di reale intasamento dove non si cammina è’ il tratto statale CEP – MINISSALE. Ho ascoltato le lamentele ed i consigli dei viaggiatori. Mi confermano che in quel tratto è’ sempre stato così con i medesimi ritardi

Mentre era a bordo ha ascoltato i consigli, tra i quali:

1. Prevedere delle corse via autostrada da Tremestieri o San Filippo con uscita al centro;
2.Istituire il senso unico da sud a nord nel tratto di via Marco Polo da Contesse a MINISSALE con l'uscita dello Shuttle in Largo La Rosa.

La vice presidente del consiglio comunale, Serena Giannetto, M5S, ha così commentato: "Oggi ho fatto la mia “ispezione” quotidiana sullo shuttle… è presto per esprimere giudizi, però eravamo stretti come sardine e sul rispetto degli orari siamo molto lontani. Vediamo prossimamente…"

Concluso il “viaggio” il sindaco ha convocato una riunione con le parti interessate per individuare ed applicare le soluzioni. 

A fine riunione è stato deciso di avviare i correttivi già da sabato 13: "LODO CAMINITI per attutire il problema shuttle zona sud – spiega il sindaco- Abbiamo preso atto di alcuni errori di valutazione a seguito del viaggio che stamani ho fatto sullo shuttle ed abbiamo deciso di mettere in campo da sabato 13 ottobre alcuni correttivi che ruotano attorno alla soluzione proposta dall’ ispettore Capo Domenico Caminiti della polizia municipale di Messina".

 

 

 

Tag:

COMMENTA

3 commenti a “Shuttle, De Luca: “Così non funziona come non funzionava prima. Modifichiamo””

  1. MessineseAttenta ha detto:

    Con il senso unico si dà ancora di più la possibilitù di occupare la sede stradale in sosta vietata.
    de luca (volutamente minuscolo) è un presuntuoso, che non capisce che è solo ampliando e potenziando il sistema tram che si può circolare a Messina.
    “Così non funziona come non funzionava prima. ” E allora che hai pagato a fare 40.000 euro ad un esperto di nulla per fare un piano ridicolo?

  2. Arcistufo2.0 ha detto:

    Ancora questa intromissione indebita in ambiti che non gli competono e di cui non sa nulla. Non è lui a dover decidere e valutare, non ne ha le capacità e non è neanche previsto dal suo ruolo. Lo avrebbe capito anche un quoziente intellettivo 50 che avrebbe accumulato ritardi insostenibili.

  3. Gene ha detto:

    Un po’ di comprensione per il nostro eroe: chi se lo sarebbe mai aspettato di incontrare traffico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007