Authority dello Stretto. M5S: "Musumeci si oppone a nomina Mega e rischia di vanificare tutto" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Authority dello Stretto. M5S: “Musumeci si oppone a nomina Mega e rischia di vanificare tutto”

Redazione

Authority dello Stretto. M5S: “Musumeci si oppone a nomina Mega e rischia di vanificare tutto”

mercoledì 26 Febbraio 2020 - 18:35

La Regione Sicilia presenta ben tre ricorsi al Tar del Lazio

MESSINA. “Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha deciso di opporsi alla nomina di Mario Mega quale presidente dell’Autorità Portuale dello Stretto, presentando ben tre ricorsi al Tar del Lazio. Non capiamo per quale motivo Musumeci stia cercando di vanificare una battaglia combattuta per anni e vinta, infine, solo per il bene di Messina, Milazzo, Reggio Calabria e Villa San Giovanni”.

Così i PortaVoce messinesi del Movimento 5 Stelle Barbara Floridia, Francesco D’Uva, Grazia D’Angelo, Antonella Papiro, Alessio Villarosa, Valentina Zafarana e Antonio De Luca.

“Abbiamo inoltre appreso – continuano i pentastellati – che il presidente Musumeci non ha nominato nessun rappresentante siciliano per il Comitato di gestione lasciando di fatto un vuoto nell’amministrazione delle attività dell’Autorità Portuale dello Stretto. Questo vuol dire che, se il comitato di gestione partirà, lo farà senza il contributo della Regione Siciliana”.

Quello che chiedono adesso i PortaVoce è “sapere da che parte sta il presidente della Regione Siciliana, se con i cittadini dello Stretto o contro i loro interessi collettivi”.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x