L'Amam cerca una donna per il Cda: candidature entro il 13 dicembre - Tempostretto

L’Amam cerca una donna per il Cda: candidature entro il 13 dicembre

L’Amam cerca una donna per il Cda: candidature entro il 13 dicembre

mercoledì 05 Dicembre 2018 - 05:20

Pubblicato sull'Albo Pretorio del Comune l'avviso per la designazione di un componente donna nel Consiglio d'amministrazione dell'azienda

L’Amam è in cerca di una donna per il Cda, così come previsto dal nuovo statuto approvato a fine novembre. Il Comune ha quindi emanato un avviso pubblico per la Designazione di 1 (uno) componente donna in seno al Consiglio di Amministrazione dell'A.M.A.M. (Azienda Meridionale Acque Messina) S.p.A.

Le domande dovranno essere presentate entro le 12.00 del 13 dicembre

Dette proposte dovranno essere recapitate, entro le ore 12.00 del 13.12.2018, utilizzando una delle seguenti modalità:

1-tramite P.E.C. all'indirizzo: protocollo@pec.comune.messina.it;

2- presentate a mano presso l'U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico) di questa Amministrazione c/o la sede di Palazzo Zanca, che attesterà la data di presentazione apponendo sulla busta l'apposito timbro datario e rilascerà apposita contestuale ricevuta.

Nell'ultima modalità, la busta chiusa e sigillata dovrà recare l'indirizzo: SINDACO COMUNE DI MESSINA – UFFICIO DI GABINETTO – PIAZZA UNIONE EUROPEA, 98122 – MESSINA, nonché la dicitura "Istanza per Nomina Componente donna in seno al Consiglio di Amministrazione della A.M.A.M. S.p.A.".

Non sono ammesse modalità diverse da quelle sopra indicate.

Tra i requisiti richiesti ci sono anche: onorabilità, professionalità ed autonomia ed avere esperienza tecnica, amministrativa, giuridica e manageriale comprovata dagli studi compiuti e/o dalle attività svolte in Enti, Aziende pubbliche e private, Associazioni o professionalmente.

I soggetti partecipanti non dovranno essere incompatibili con quanto previsto nelle disposizioni legislative e dovranno portare a conoscenza di questa Amministrazione la loro eventuale appartenenza ad associazioni culturali e sportive, a enti morali, ONLUS, cooperative sociali nonché ad associazioni e/o logge massoniche ed a fondazioni o ogni altro genere di forme associative pubbliche e private non coperte dalla privacy.

La mancanza di uno solo di questi requisiti determinerà l'esclusione.

Le istanze non corredate dal curriculum vitae e dall'allegata dichiarazione sostitutiva, non verranno prese in considerazione.

Previste inoltre una serie di cause che ostano alla designazione, con particolare attenzione per chi ricopre cariche elettive (a meno che non siano cessate da almeno tre mesi) e per chi, avendo ricoperto incarichi analoghi abbia registrato, per 3 esercizi consecutivi un progressivo peggioramento dei conti, nonché amministratori, dirigenti e responsabili di uffici ed organismi dell’Ente locale (anche se svolti nei 3 anni precedenti)

Nell’avviso viene specificato che la scelta, fermo restando la presenza dei requisiti richiesti, sarà comunque caratterizzata dalla discrezionalità e dal rapporto fiduciario con l'Organo stesso.

L’avviso è pubblicato all'Albo Pretorio online all'indirizzo http://www.comunemessina.gov.it/ e nelle sedi Circoscrizionali del Comune.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007