A Barcellona nasce il concorso di idee "Maria Elena Maio"

A Barcellona nasce il concorso di idee “Maria Elena Maio”

Salvatore Di Trapani

A Barcellona nasce il concorso di idee “Maria Elena Maio”

lunedì 28 Febbraio 2022 - 15:54

Si tratta di un'iniziativa nata in sinergia tra il comune di Barcellona e il “Comitato civico per Mariaelena Maio”. Ecco di cosa si tratta.

BARCELLONA POZZO DI GOTTO – Rigenerazione urbana e creatività si uniscono, grazie ad una convenzione tra il comune di Barcellona Pozzo di Gotto e il “Comitato civico per Mariaelena Maio”. Questo 27 febbraio l’incontro, nel corso del quale è stata stabilita la sinergia che porterà all’istituzione di un concorso di idee alla memoria di Mariaelena Maio.

Barcellona pozzo di gotto concorso di idee "Maria Elena Maio"

La proposta è stata presentata dal gruppo consiliare “Città Aperta” e votata all’unanimità dal consiglio comunale. A firmare la convenzione, oltre al sindaco Giuseppe Calabrò, ilPortavoce di “Città Aperta” Gabriele Sidoti.

L’origine del progetto e le sue finalità

L’idea nasce per onorare la memoria della giovane architetta Mariaelena Maio, prematuramente scomparsa nel gennaio 2019 e particolarmente apprezzata in città per l’impegno cittadino, la passione per arte e architettura ma anche per le attività nella consulta giovanile.

L’obiettivo del progetto sarà quello di raccogliere proposte innovative per la città, più nello specifico indirizzare al recupero e al rinnovamento delle aree di Barcellona Pozzo di Gotto. Nelle intenzioni c’è quella di riproporre l’iniziativa di anno in anno, per mezzo di un bando indetto dal comune con la partecipazione del comitato che si occuperà di assegnare i premi e nominare la commissione giudicatrice.

L’amministrazione ha definito il progetto un’opportunità per ricordare Mariaelena Maio ma, anche, per intercettare futuri finanziamenti e dare nuova vita alla città.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007