La Basket School conferma i progressi e centra l’impresa sul campo di Alcamo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

La Basket School conferma i progressi e centra l’impresa sul campo di Alcamo

Piero Genovese

La Basket School conferma i progressi e centra l’impresa sul campo di Alcamo

lunedì 21 Gennaio 2019 - 23:28
BASKET
La Basket School conferma i progressi e centra l’impresa sul campo di Alcamo

Vittoria di carattere quella ottenuta nel fine settimana dalla Basket School. La compagine allenata da Pippo Sidoti e Francesco Paladina ha conquistato la terza vittoria consecutiva contro Alcamo e sale al sesto posto in classifica.

Mazzù e compagni sono scesi in campo determinati ed hanno subito messo in chiaro le loro intenzioni piazzando un parziale di 11-0, firmato da Corazzon (5), Black, Kolev e Mazzullo che costringe coach Ferrara al time-out. I bianchi di casa aggiustano la fase difensiva, e con un ispirato Manfrè (17 punti alla fine per lui) risalgono fino al 17-18 che conclude il primo periodo. Nella seconda frazione le triple di Genovese e Nicosia regalano il +4 ad Alcamo (25-21), ma i giallorossi non mollano. Kolev e Black (13 punti a referto) tengono botta e dopo il +5 (29-25) di Nicosia, reagiscono e nel finale del tempo, con la triplona di Alessandro Sidoti, si riportano a -1 (31-30) all’intervallo lungo.

Al ritorno in campo c’è grande equilibrio, tanti gli errori. Fathallh (12 punti tutti nel secondo tempo) e Kolev firmano il nuovo sorpasso e dopo il pareggio di Dragna, i peloritani prendono il sopravvento. Trascinata dalla roccia bulgara Kolev (17 punti il suo bottino finale), la Basket School piazza un break di 11-2, determinante ai fini del risultato finale, propiziato anche dalle giocate di Fathallah e Scimone. Alla penultima sirena il vantaggio ospite è di 9 lunghezze (38-47). Nel quarto finale i padroni di casa, sostenuti dai propri tifosi, cercano la rimonta, ma la Basket School appare determinata a portare a casa i due punti. Le triple di Dragna e Francesco Genovese illudono Alcamo. Messina chiude i varchi in difesa. Black, un convincente Mazzullo (12 punti alla fine), Scimone e Fathallah ricacciano indietro gli avversari sul -12 (52-64). Gli scolari devono soltanto gestire il vantaggio e lo fanno benissimo. Genovese è l’ultimo a mollare per Alcamo, che poi s’innervosisce e perde il suo allenatore per doppio tecnico. Il fallo sistematico attuato dai padroni di casa vale a poco, la compagine ospite ha la vittoria in tasca e non se la fa sfuggire! Finisce con l’esultanza dei giallorossi che sfatano il tabù “PalaTreSanti” ed infliggono la prima sconfitta casalinga stagionale ad Andrè e soci.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007