Basket, serie B. La Torrenova ingaggia Thomas Tinsley - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Basket, serie B. La Torrenova ingaggia Thomas Tinsley

Redazione

Basket, serie B. La Torrenova ingaggia Thomas Tinsley

lunedì 26 Luglio 2021 - 12:15

La Torrenova Basket ha la sua nuova guardia, si tratta di Thomas Tinsley nato a Riva del Garda il 26 gennaio del 1996. Lo scorso anno ha giocato a Piadena

TORRENOVA – La Cestistica Torrenovese è entusiasta di comunicare la firma di Thomas Tinsley, guardia classe 1996. Giocatore dalla grande tecnica di tiro, dal rilascio alto e rapido, è in grado di trovare il canestro giocando situazioni di pick&roll ed in arresto e tiro, dalla media o lunga distanza.

Il profilo di Tinsley

193 cm per 89 kg, nasce a Riva del Garda il 26 gennaio del 1996 e prende il cognome dal padre inglese originario di Cambridge. Inizia a giocare proprio in Trentino a 15 anni, dove viene notato dalla Nazionale Giovanile e dalla prestigiosa Reyer Venezia in cui rimane fino al 2015 collezionando 6 presenze in prima squadra e diverse presenze alle finali nazionali Under di categoria.

Dopo una stagione in BBL con i Bristol Flyers, nel 16/17 torna in Italia firmando a Lugo vince il campionato di C Gold ad una media di 7.6 punti e 4.9 rimbalzi in 33 partite. Viene confermato nella stagione successiva in B Nazionale e conferma la sua media di punti (7.3) e 4.2 rimbalzi in 32 gare giocate, poi l’arrivo a Piadena, dove gioca tre anni ad una media generale di 8.6 punti e 4.6 rimbalzi. Lo scorso anno contro Fiorenzuola il suo high stagionale con 21 punti a referto, contro Torrenova invece è protagonista nella sconfitta delle aquile realizzando 16 punti.

Convinto dalla società Torrenova

Le prime parole del nuovo giocatore della Torrenova, Thomas Tinsley, sottolineano come abbia subito avuto una buona impressione della società nebroidea: «La società mi ha fatto una buonissima impressione lo scorso anno quando abbiamo giocato a Piadena, si respirava la voglia di salvarsi mettendo in campo il cuore e tutte le energie.

Molti miei amici hanno giocato in Sicilia e mi hanno sempre parlato molto bene della società. A tutto questo, poi, si è aggiunta l’idea di basket descritta da coach Bartocci e il modo in cui il Direttore Sportivo Fiasconaro ha presentato la squadra e la società. Tutto questo mi ha convinto a scegliere Torrenova».

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x