Beta 2, in appello sconti di pena per i Romeo - Santapaola di Messina - Tempostretto

Beta 2, in appello sconti di pena per i Romeo – Santapaola di Messina

Redazione

Beta 2, in appello sconti di pena per i Romeo – Santapaola di Messina

Tag:

giovedì 23 Luglio 2020 - 09:38

8 anni e 10 mesi ad Antonio Romeo, la pena più alta; 8 anni e 8 mesi per Antonio e Salvatore Lipari; 5 anni e 4 mesi a Giuseppe La Scala

Una cellula di cosa nostra catanese, diretta emanazione della più nota famiglia mafiosa dei Santapaola e sovraordinata rispetto ai clan che tradizionalmente operano nei quartieri cittadini. Proiettavano i propri interessi in diversi settori dell’imprenditoria, pesantemente infiltrata e finanziata, grazie alla capacità d’interlocuzione con professionisti ed ambienti istituzionali, perlopiù senza violenza.

L’anno scorso le condanne al processo abbreviato, oggi quelle in appello sono ridotte, soprattutto perché in molti casi è stata esclusa l’aggravante mafiosa. Beta 2 è il seguito dell’operazione Beta, le cui condanne in appello sono arrivate due settimane fa.

8 anni e 10 mesi ad Antonio Romeo, la pena più alta; 8 anni e 8 mesi per Antonio e Salvatore Lipari; 5 anni e 4 mesi a Giuseppe La Scala.

Poi un anno e 4 mesi per Vincenzo Romeo, assolto da un’estorsione e non più interdetto dai pubblici uffici; un anno per Nunzio Laganà, accusato di influenze illecite ma non col metodo mafioso; così anche per Salvatore Parlato, condannato a 8 mesi. Pena sospesa per entrambi. Assolto e scarcerato, invece, Maurizio Romeo.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007