Black list pasticcerie: il bar Santoro presenta un esposto. "Infangata la nostra storia" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Black list pasticcerie: il bar Santoro presenta un esposto. “Infangata la nostra storia”

Rosaria Brancato

Black list pasticcerie: il bar Santoro presenta un esposto. “Infangata la nostra storia”

lunedì 06 Luglio 2020 - 18:25
Black list pasticcerie: il bar Santoro presenta un esposto. “Infangata la nostra storia”

Dopo il bar Messina anche il bar Santoro denuncia la black list: "L'obiettivo era danneggiarci"

Noi abbiamo 100 anni di storia, non permetto a nessuno d’infangare il nome di mia madre”. Lino Santoro da un paio di giorni non si dà pace. Da quando è finito nella black  list falsa delle pasticcerie a rischio salmonella ha registrato un calo della clientela e tanta diffidenza. “Passano davanti al bar e se ne vanno, chiedono ma avete chiuso? Ma io dico, come si può fare una cosa del genere? Mai avuto di questi problemi. Tra l’altro noi siamo una gelateria e all’Expo del 2015 siamo stati premiati per la miglior granita di caffè con panna”.

Così stamattina ha presentato un esposto in Tribunale, accompagnato dall’avvocato Paolo Giannetto e da un perito informatico. Nel mirino il messaggio whatsapp diffamatorio non solo nei confronti del bar Santoro (anche il Bar Messina ha presentato denuncia. Nell’esposto si legge che “l’informazione è palesamente falsa, ed intenzionalmente rivolta ad una pluralità di destinatari, mediante i social, per danneggiare e screditare un’attività rinomata nel territorio messinese”.

Santoro chiede quindi che si accerti la fonte originaria del messaggio diffamatorio “e vorrei anche sapere se si può arrivare anche a chi, ad arte, ha diffuso ovunque, a catena questo messaggio, con il solo scopo di danneggiarci”.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007